Discussione:
Cd prog scrauso
(troppo vecchio per rispondere)
Alessandro
2005-06-29 15:42:13 UTC
Permalink
Salve a tutti!

Mi consigliate un cd prog metal bello potente, con batteria ecceziunale, e
non tool o dream theater? Grazie mille, ciao a tutti!
Mork
2005-06-29 16:09:56 UTC
Permalink
Post by Alessandro
Salve a tutti!
Mi consigliate un cd prog metal bello potente, con batteria ecceziunale, e
non tool o dream theater? Grazie mille, ciao a tutti!
non esiste il prog metal

e' un ossimoro, quell'espressione


il metal (quello vero) e' perfettamente canonizzato e immutabile,
il prog e' l'esatto opporto. Perche' la gente accosta questi due
termini? E' come dire ghiaccio caldo.

mah

^M0rk^
The Sentinel
2005-06-29 16:16:53 UTC
Permalink
Post by Mork
il metal (quello vero) e' perfettamente canonizzato e immutabile,
Se fosse immutabile come dici sarebbe rimasto al periodo in cui si creo' la
prima scena, la nwobhm (se proprio non vogliamo fermarci ancora prima, ai
primi album dei Priest), e non sarebbero mai nate forme diverse di metal
come il thrash, lo speed, il death, il black, l'epic, il techno-thrash e
death etc...

--
Alessio "The Sentinel"
Speedwagon
2005-06-29 17:16:31 UTC
Permalink
il techno-thrash e death etc...
L'unico caso in cui si puo' parlare di prog nel metal!

Via con:
DEATH- Individual Thought Patterns
Watchtower - Energetic Disassembly
Atheist - Unquestionable Presence
--
Speedwagon, the One Man Army
...out of control...
Fan #01 di Till Lindemann
R A M M S + E I N
U B E R A L L E S
Re Colossale Pezzo Di Idiota I°
2005-06-29 17:30:16 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
il techno-thrash e death etc...
L'unico caso in cui si puo' parlare di prog nel metal!
Uccidetemi, vi prego.
--
Stringerti e baciarti i capelli profumati
mentre sorridi con gli occhi chiusi
e il vento ci accarezza delicatamente
Speedwagon
2005-06-29 17:33:05 UTC
Permalink
Post by Re Colossale Pezzo Di Idiota I°
Post by Speedwagon
L'unico caso in cui si puo' parlare di prog nel metal!
Uccidetemi, vi prego.
Posso farlo tranquillamente io, senza bisogno di essere pregato!

E cmq la creme de la creme del ng concorda con me, l'opinione di
voialtri conta poco (soprattutto se siete supportati da Zentinel :P)
--
Speedwagon, the One Man Army
...out of control...
Fan #01 di Till Lindemann
R A M M S + E I N
U B E R A L L E S
Re Colossale Pezzo Di Idiota I°
2005-06-29 17:40:25 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Posso farlo tranquillamente io, senza bisogno di essere pregato!
Posso reagire?
La panzetta in crescendo non pregiudica la mia capacità di sbriciolarti le tibie :P
Post by Speedwagon
E cmq la creme de la creme
SCARUFFI!
Post by Speedwagon
del ng concorda con me, l'opinione di
voialtri conta poco (soprattutto se siete supportati da Zentinel :P)
E' quello il triste.
Quando dice qualcosa di intelligente - e non è così raro - automaticamente lo fa sembrare una
puttanata.
Comunque la mia opinione la vedi sulla risposta al post di Mork.
Solo che non capisco perchè il Dett e il Tresc possano essere considerati progressive e tutto il
resto no.
Poseraccio :P
--
Stringerti e baciarti i capelli profumati
mentre sorridi con gli occhi chiusi
e il vento ci accarezza delicatamente
Speedwagon
2005-06-29 20:56:43 UTC
Permalink
Post by Re Colossale Pezzo Di Idiota I°
Post by Speedwagon
Posso farlo tranquillamente io, senza bisogno di essere pregato!
Posso reagire?
Ma anche no!
Post by Re Colossale Pezzo Di Idiota I°
Post by Speedwagon
E cmq la creme de la creme
SCARUFFI!
*PROT*!
Post by Re Colossale Pezzo Di Idiota I°
Solo che non capisco perchè il Dett e il Tresc possano essere considerati progressive e tutto il
resto no.
Poseraccio :P
Beh, c'e' chi considera (forse a ragione, forse a torto...a me frega
poco :P) metal solo quello "vero", cioe' l'heavy, il power e l'epic.
Il resto non e' metal: e' thrash, death, black ecc. Forse Mork ragiona
in questo modo, chissa'.
E' o non e' condivisibile, ma certamente (:P) il metal classico non ha
la progressione nell'anima.

Per quanto mi riguarda, trovo che quelle sperimentazioni nella
Tecno-Morte e nella Tecno-Monnezza vadano ben al di la' di quelle in
ambito piu' classico.
--
Speedwagon, the One Man Army
...out of control...
Fan #01 di Till Lindemann
R A M M S + E I N
U B E R A L L E S
Re Colossale Pezzo Di Idiota I°
2005-06-29 21:56:50 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Beh, c'e' chi considera (forse a ragione, forse a torto...a me frega
poco :P) metal solo quello "vero", cioe' l'heavy, il power e l'epic.
Secondo questo discorso il metal quello "vero" è solo quello dei primi Judas Priest, già l'epic
quello più da tru defender che è venuto dopo si discosta.
Post by Speedwagon
Il resto non e' metal
va bene, piantiamo paletti di confine..
Post by Speedwagon
E' o non e' condivisibile, ma certamente (:P) il metal classico non ha
la progressione nell'anima.
Davvero? Eppure i primissimi Priest sono radicalmente diversi da quelli di Painkiller, per esempio..
e Essi SONO il metal..
E lasciati punzecchiare.. :D
--
Stringerti e baciarti i capelli profumati
mentre sorridi con gli occhi chiusi
e il vento ci accarezza delicatamente
Speedwagon
2005-06-30 10:32:37 UTC
Permalink
Post by Re Colossale Pezzo Di Idiota I°
Post by Speedwagon
Beh, c'e' chi considera (forse a ragione, forse a torto...a me frega
poco :P) metal solo quello "vero", cioe' l'heavy, il power e l'epic.
Secondo questo discorso il metal quello "vero" è solo quello dei primi Judas Priest, già l'epic
quello più da tru defender che è venuto dopo si discosta.
Non sono tanto d'accordo, perche' fondamentalmente i gruppi epic anni
80 c'avevano l'heavy nel sangue: Manilla Road, Cirith Ungol, Manowar,
Virgin Steele...ed anche tanti gruppi heavy hanno fatto qualche
canzone dallo spirito piu' epic...per me la differenza fra questi due
generi non sussiste poi tanto!
Post by Re Colossale Pezzo Di Idiota I°
Post by Speedwagon
Il resto non e' metal
va bene, piantiamo paletti di confine..
Dove, nella tua prostata?
Post by Re Colossale Pezzo Di Idiota I°
Post by Speedwagon
E' o non e' condivisibile, ma certamente (:P) il metal classico non ha
la progressione nell'anima.
Davvero? Eppure i primissimi Priest sono radicalmente diversi da quelli di Painkiller, per esempio..
e Essi SONO il metal..
Guarda, forse sbaglio io, ma intendo la progressione come
un'attitudine a voler oltrepassare certi limiti e fare qualcosa di
nuovo.
Aggiornare, modernizzare il proprio sound (cosa fatta dai Priest) non
mi pare proprio progressione :P
Post by Re Colossale Pezzo Di Idiota I°
E lasciati punzecchiare.. :D
Prego, faccia pure :P
--
Speedwagon, the One Man Army
...out of control...
Fan #01 di Till Lindemann
R A M M S + E I N
U B E R A L L E S
The Sentinel
2005-06-29 18:57:35 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
L'unico caso in cui si puo' parlare di prog nel metal!
DEATH- Individual Thought Patterns
Watchtower - Energetic Disassembly
Atheist - Unquestionable Presence
No, non e' prog e' roba "techno", per me son 2 modi di approcciarsi ai pezzi
diversi (anche senza contare l'approccio vocale completamente diverso da
quello medio del prog metal).

Poi e' meglio se dici "tra cio' che ho sentito fino ad oggi io"...che poi
dei Death se metti quello non vedo perche' non dovresti mettere anche gli
altri del periodo "evoluto" (sempre che non sia appunto perche' non li hai
mai sentiti).

--
Alessio "The Sentinel"
Re Colossale Pezzo Di Idiota I°
2005-06-29 19:05:10 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
Poi e' meglio se dici "tra cio' che ho sentito fino ad oggi io"...che poi
dei Death se metti quello non vedo perche' non dovresti mettere anche gli
altri del periodo "evoluto" (sempre che non sia appunto perche' non li hai
mai sentiti).
Però il povero Chuck era un genio.
--
Stringerti e baciarti i capelli profumati
mentre sorridi con gli occhi chiusi
e il vento ci accarezza delicatamente
Speedwagon
2005-06-29 20:56:43 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
No, non e' prog e' roba "techno", per me son 2 modi di approcciarsi ai pezzi
diversi (anche senza contare l'approccio vocale completamente diverso da
quello medio del prog metal).
Per me (quindi oggettivamente) no.
La progressione implica una certa evoluzione e un superamento di certi
limiti, no? Per me un esempio lampante di evoluzione e' Unquestionable
Presence, che non e' "solo" ultratecnico, ma e' qualcosa di piu'.
Post by The Sentinel
Poi e' meglio se dici "tra cio' che ho sentito fino ad oggi io"...che poi
dei Death se metti quello non vedo perche' non dovresti mettere anche gli
altri del periodo "evoluto" (sempre che non sia appunto perche' non li hai
mai sentiti).
Uno solo basta, poi si sente pure gli altri :P
--
Speedwagon, the One Man Army
...out of control...
Fan #01 di Till Lindemann
R A M M S + E I N
U B E R A L L E S
Txt // The Metal Command
2005-06-30 00:27:45 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Per me (quindi oggettivamente) no.
Senza fare disquisizioni qualitative, il prog non è solo "progressione"
intesa come sperimentazione. Troppo vasto sarebbe il campo del prog, non
trovi? Ci sono precise sonorità, definite scelte stilistiche tipiche di
quello che fu il prog rock, che oggettivamente in album quale il
grandioso "Energetic Disassembly" non ci sono.
Trovami un solo passaggio marcatamente prog.

Bye!


--

"Cause when shit turns to gold
the poor will be born without ass" - ARTILLERY [1986]

www.hyadesmetal.com
www.eutk.net
Speedwagon
2005-06-30 10:32:37 UTC
Permalink
Post by Txt // The Metal Command
Ci sono precise sonorità, definite scelte stilistiche tipiche di
quello che fu il prog rock,
Ecco, come dicevo al Colossale io su questo non sono d'accordo :P
Post by Txt // The Metal Command
che oggettivamente in album quale il
grandioso "Energetic Disassembly" non ci sono.
Trovami un solo passaggio marcatamente prog.
Si, forse hai ragione...magari era piu' corretto citare il disco
successivo, piuttosto che Energetic...
--
Speedwagon, the One Man Army
...out of control...
Fan #01 di Till Lindemann
R A M M S + E I N
U B E R A L L E S
The Sentinel
2005-07-01 12:30:27 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Si, forse hai ragione...magari era piu' corretto citare il disco
successivo, piuttosto che Energetic...
Non mi pare cambi nulla ai fini di quello che si sta dicendo; per quanto
riguarda il "coefficiente di prog" i 2 dischi sono alla pari e cioe'
entrambi sullo 0.

--
Alessio "The Sentinel"
The Sentinel
2005-07-01 12:30:26 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Per me (quindi oggettivamente) no.
Ok, resta pure nell'errore :-)...
Post by Speedwagon
La progressione implica una certa evoluzione e un superamento di certi
limiti, no? Per me un esempio lampante di evoluzione e' Unquestionable
Presence, che non e' "solo" ultratecnico, ma e' qualcosa di piu'.
vedi altro post.

--
Alessio "The Sentinel"
Pietro
2005-06-29 20:58:00 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
DEATH- Individual Thought Patterns
Watchtower - Energetic Disassembly
Atheist - Unquestionable Presence
Prog dove?

Pietro
Speedwagon
2005-06-29 21:39:32 UTC
Permalink
Post by Pietro
Prog dove?
Beh, li hai sentiti? *GRIN*
--
Speedwagon, the One Man Army
...out of control...
Fan #01 di Till Lindemann
R A M M S + E I N
U B E R A L L E S
Pietro
2005-06-29 21:43:54 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Beh, li hai sentiti? *GRIN*
Cioè per te, come per un oceano di altre persone,
prog = qualche cambio di tempo e parti jazzate/tecniche.
Ne prendo atto, per quanto sia del tutto errato.

Pietro
Speedwagon
2005-06-30 10:32:38 UTC
Permalink
Post by Pietro
Cioè per te, come per un oceano di altre persone,
prog = qualche cambio di tempo e parti jazzate/tecniche.
Ne prendo atto, per quanto sia del tutto errato.
None!
Prendi gli Atheist. Dal death metal sono partiti e sono andati oltre.
Per me e' piu' prog questo che Queensryche o DT (che di solito vengono
conosiderati prog metal).
--
Speedwagon, the One Man Army
...out of control...
Fan #01 di Till Lindemann
R A M M S + E I N
U B E R A L L E S
Pietro
2005-06-30 10:48:59 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
None!
Prendi gli Atheist. Dal death metal sono partiti e sono andati oltre.
Per me e' piu' prog questo che Queensryche o DT (che di solito vengono
conosiderati prog metal).
Persisti nell'equivoco.
Il prog metal non esiste, e né gli Atheist né i Ryche o i DT hanno un che di
prog.
Prog non significa semplicemente 'andare oltre' gli schemi di genere.

Pietro

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Speedwagon
2005-06-30 10:57:01 UTC
Permalink
Post by Pietro
Il prog metal non esiste, e né gli Atheist né i Ryche o i DT hanno un che di
prog.
Eppure e' cosi' che sono classificati (non da me).

Voglio chiarire che per me i dischi che ho citato non li definirei
certo "prog metal"; e' che ci trovo quell'attitudine, che ce posso
fare?
--
Speedwagon, the One Man Army
...out of control...
Fan #01 di Till Lindemann
R A M M S + E I N
U B E R A L L E S
Speedwagon
2005-06-30 10:57:50 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
e' che ci trovo quell'attitudine, che ce posso
fare?
Cioe' trovo un'attutidine a creare qualcosa di nuovo.
--
Speedwagon, the One Man Army
...out of control...
Fan #01 di Till Lindemann
R A M M S + E I N
U B E R A L L E S
TheJack v.2.1
2005-06-30 19:06:38 UTC
Permalink
Il Thu, 30 Jun 2005 10:57:50 GMT, Speedwagon
Post by Speedwagon
Cioe' trovo un'attutidine a creare qualcosa di nuovo.
Quindi e' attitudinegenialeacrearequalcosadinuovo meta. Non prog
metal.


--

TheJack v.2.1 [ King Puzzer delle rocce dure]

On Air: GLENN HUGHES "Soul mover"
Book: ISAAC ASIMOV "Fondazione anno zero" [take n]
DVD: "Donnie Darko"

www.heavy-metal.it www.melodicrock.com
Speedwagon
2005-06-30 19:15:12 UTC
Permalink
Post by TheJack v.2.1
Quindi e' attitudinegenialeacrearequalcosadinuovo meta.
Ok!
Post by TheJack v.2.1
Non prog metal.
Ma questo non esiste!
--
Speedwagon, the One Man Army
...out of control...
Fan #01 di Till Lindemann
R A M M S + E I N
U B E R A L L E S
The Sentinel
2005-07-01 12:30:28 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Ma questo non esiste!
Esiste eccome, solo che tu e altri lo negate perche' lo intendete non come
un filone fondamentalmente metal e "canonizzato" (non "nato", visto che
altre band ci si erano gia' approcciate prima anche se in maniera assai
diversa) con i primi 2-3 dischi (soprattutto il celebre secondo) dei Dream
Theater, e quindi da intendere come un'unica parola ("prog-metal") con un
certo significato, ma prendete invece il termine "prog" come era inteso da
moltissime band dei '70 totalmente libere da schemi, con la forma-canzone
spesso ridotta al minimo o del tutto demolita, sperimentazioni di ogni tipo
e suoni di ogni genere etc. e pretendete di ritrovare queste cose nei gruppi
prog metal...ovviamente non le trovate e quindi concludete che il prog metal
non puo' esistere.

Messa cosi' e' ovvio che andrebbe negato che una band come i DT facciano
prog metal, ma l'errore e' vostro nell'interpretazione della moderna
etichetta "prog metal" e non certo delle band o di tutti gli addetti ai
lavori e appassionati che dai primi '90 a oggi l'hanno usata per centinaia e
centinaia di band (e che moltissime fossero di livello bassissimo o del
tutto inutili ai fini di questo discorso non c'entra nulla).

--
Alessio "The Sentinel"
Pietro
2005-06-30 13:29:37 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Eppure e' cosi' che sono classificati (non da me).
Perché perseverare?
Post by Speedwagon
Voglio chiarire che per me i dischi che ho citato non li definirei
certo "prog metal"; e' che ci trovo quell'attitudine, che ce posso
fare?
Che ci puoi fare?
Cominciare ad ascoltare prog, per esempio, almeno
sgombri la testa dai 'sentito dire'...

Pietro

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Speedwagon
2005-06-30 14:04:42 UTC
Permalink
Post by Pietro
Cominciare ad ascoltare prog, per esempio, almeno
sgombri la testa dai 'sentito dire'...
Vabbeh dai, era pacifico che non ne so niente di prog, la mia era una
frecciatina o_O
--
Speedwagon, the One Man Army
...out of control...
Fan #01 di Till Lindemann
R A M M S + E I N
U B E R A L L E S
Pietro
2005-06-30 14:22:13 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Vabbeh dai, era pacifico che non ne so niente di prog, la mia era una
frecciatina o_O
Più che una frecciatina era una freGNAccia...tina! :P
Massì, checcefrega, ascoltiamoci 'Feuer Frei'...

Pietro

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Speedwagon
2005-06-30 16:28:47 UTC
Permalink
Post by Pietro
Più che una frecciatina era una freGNAccia...tina! :P
Come tutte le mie, del resto! :P
Post by Pietro
Massì, checcefrega, ascoltiamoci 'Feuer Frei'...
BANG BANG!
--
Speedwagon, the One Man Army
...out of control...
Fan #01 di Till Lindemann
R A M M S + E I N
U B E R A L L E S
TheJack v.2.1
2005-06-30 19:06:38 UTC
Permalink
Il Thu, 30 Jun 2005 10:57:01 GMT, Speedwagon
Post by Speedwagon
Eppure e' cosi' che sono classificati (non da me).
Se ora ti chiedo che genere e' l'hard core scommetto che mi rispondi
che e' un genere di quelli che mettono in discoteca. Cosi come sul
significato di "underground" applicato sempre alla musica. Tu puoi
usare termini che altri affibiano a qualcosa questo non ti esime pero'
dal compiere il medesimo errore.
Post by Speedwagon
Voglio chiarire che per me i dischi che ho citato non li definirei
certo "prog metal"; e' che ci trovo quell'attitudine, che ce posso
fare?
Fammi capire... ci trovi una cosa che non esiste? :D
Geniale!


--

TheJack v.2.1 [ King Puzzer delle rocce dure]

On Air: GLENN HUGHES "Soul mover"
Book: ISAAC ASIMOV "Fondazione anno zero" [take n]
DVD: "Donnie Darko"

www.heavy-metal.it www.melodicrock.com
TheJack v.2.1
2005-06-30 19:06:37 UTC
Permalink
Il Thu, 30 Jun 2005 10:32:38 GMT, Speedwagon
Post by Speedwagon
Prendi gli Atheist. Dal death metal sono partiti e sono andati oltre.
E allora? Che c'entra il progressive?
Post by Speedwagon
Per me e' piu' prog questo che Queensryche o DT (che di solito vengono
conosiderati prog metal).
Considerazione sbagliata. Quindi il discorso non si pone. Come dicevo
altrove attualmente "prog metal" e' un genere riconosciuto ormai, del
tipo <quando l'ignoranza fa sQuola>, si usa ormai stabilmente ma
questo non significa che non sia una definizione sbagliata. Da qui non
puoi fare un enorme calderone mettendoci dentro pure i Death (ROTFL) o
gli Atheist. Semplicemente non c'entrano nulla.


--

TheJack v.2.1 [ King Puzzer delle rocce dure]

On Air: GLENN HUGHES "Soul mover"
Book: ISAAC ASIMOV "Fondazione anno zero" [take n]
DVD: "Donnie Darko"

www.heavy-metal.it www.melodicrock.com
Speedwagon
2005-06-30 19:16:14 UTC
Permalink
Post by TheJack v.2.1
Da qui non
puoi fare un enorme calderone mettendoci dentro pure i Death (ROTFL) o
gli Atheist. Semplicemente non c'entrano nulla.
Evvabbeh, che posso farvi?
Riscrivete pure la storia e reinterpretate secoli di musica, io torno
a scaricarmi filmatini di Jenna Jameson.
--
Speedwagon, the One Man Army
...out of control...
Fan #01 di Till Lindemann
R A M M S + E I N
U B E R A L L E S
TheJack v.2.1
2005-06-30 19:25:44 UTC
Permalink
Il Thu, 30 Jun 2005 19:16:14 GMT, Speedwagon
Post by Speedwagon
Evvabbeh, che posso farvi?
A me nulla, e mi frega poco come chiami i dischi o i generi. Ti ho
solo detto che e' sbagliato chiamare quelli "prog metal" e ho ribadito
cose dette da Pietro. Tutto qui.
Post by Speedwagon
Riscrivete pure la storia e reinterpretate secoli di musica,
Aspetta un momento, questa che significa? Mi stai dando del Sentinel?
Guarda che mi offendo. E poi non riscrviamo proprio nulla ci limitiamo
come sempre a leggerla la storia (ad ascoltarla veramente...).
Post by Speedwagon
io torno a scaricarmi filmatini di Jenna Jameson.
Ecco bravo... gia' che ci sei trova pure quelli di Silvia Saint che e'
topa pure lei.


--

TheJack v.2.1 [ King Puzzer delle rocce dure]

On Air: GLENN HUGHES "Soul mover"
Book: ISAAC ASIMOV "Fondazione anno zero" [take n]
DVD: "Donnie Darko"

www.heavy-metal.it www.melodicrock.com
Speedwagon
2005-06-30 19:40:39 UTC
Permalink
Post by TheJack v.2.1
Post by Speedwagon
Riscrivete pure la storia e reinterpretate secoli di musica,
Aspetta un momento, questa che significa? Mi stai dando del Sentinel?
Guarda che mi offendo. E poi non riscrviamo proprio nulla ci limitiamo
come sempre a leggerla la storia (ad ascoltarla veramente...).
In realta' siete i maestri del revisionismo musicale, altroche'!
Te lo direi di persona, ma dicono che puzzi e non mi voglio avvicinare
piu' di tanto!
Post by TheJack v.2.1
Post by Speedwagon
io torno a scaricarmi filmatini di Jenna Jameson.
Ecco bravo... gia' che ci sei trova pure quelli di Silvia Saint che e'
topa pure lei.
Hmm...ammetto di non avere nulla di questa...mo' cerco *_*
--
Speedwagon, the One Man Army
...out of control...
Fan #01 di Till Lindemann
R A M M S + E I N
U B E R A L L E S
TheJack v.2.1
2005-07-01 02:31:57 UTC
Permalink
Il Thu, 30 Jun 2005 19:40:39 GMT, Speedwagon
Post by Speedwagon
In realta' siete i maestri del revisionismo musicale, altroche'!
Mo ti scasso di botte... ma tu c'eri al tempo del mio thread
"Revisionismo musicale"? http://snipurl.com/fybj ? Eh? C'eri? Se c'eri
allora ti devo veramente scassare di botte...
Post by Speedwagon
Te lo direi di persona, ma dicono che puzzi e non mi voglio avvicinare
piu' di tanto!
Tsk. Mi sono appena fatto il bagno semestrale, profumo come un
fiorellino di campo.
Post by Speedwagon
Hmm...ammetto di non avere nulla di questa...mo' cerco *_*
Ecco bravo, cosi eviti di dire certe cose...


--

TheJack v.2.1 [ King Puzzer delle rocce dure]

On Air: GLENN HUGHES "Soul mover"
Book: ISAAC ASIMOV "Fondazione anno zero" [take n]
DVD: "Donnie Darko"

www.heavy-metal.it www.melodicrock.com

"Minchia... Panozzo!!!" (Mendoza 28-6-2005)

"È espressione di passioni elementari, che nei grandi
raduni di musica hanno assunto caratteri culturali,
cioè di controculto, che si oppone al culto cristiano".
Papa Benedetto XVI sul rock...
Speedwagon
2005-07-01 09:40:48 UTC
Permalink
Post by TheJack v.2.1
Post by Speedwagon
In realta' siete i maestri del revisionismo musicale, altroche'!
Mo ti scasso di botte... ma tu c'eri al tempo del mio thread
"Revisionismo musicale"? http://snipurl.com/fybj ? Eh? C'eri? Se c'eri
allora ti devo veramente scassare di botte...
Certo che c'ero.
L'ho scritto apposta per farmi scassare di botte da te.
Post by TheJack v.2.1
Post by Speedwagon
Hmm...ammetto di non avere nulla di questa...mo' cerco *_*
Ecco bravo, cosi eviti di dire certe cose...
Ho trovato una ventina di filmatini...per un po' potete stare
tranquilli: non postero' tantissimo :P
--
Speedwagon, the One Man Army
...out of control...
Fan #01 di Till Lindemann
R A M M S + E I N
U B E R A L L E S
TheJack v.2.1
2005-07-01 14:30:00 UTC
Permalink
Il Fri, 01 Jul 2005 09:40:48 GMT, Speedwagon
Post by Speedwagon
Certo che c'ero.
Ok, e che non mi posso ricordare tutto...
Post by Speedwagon
L'ho scritto apposta per farmi scassare di botte da te.
Masochista. Non ti bastano i post del cretino per antonomasia per
farti del male?
Post by Speedwagon
Ho trovato una ventina di filmatini...per un po' potete stare
tranquilli: non postero' tantissimo :P
ROTFL! :D


--

TheJack v.2.1 [ King Puzzer delle rocce dure]

On Air: GLENN HUGHES "Soul mover"
Book: ISAAC ASIMOV "Fondazione anno zero" [take n]
DVD: "Donnie Darko"

www.heavy-metal.it www.melodicrock.com

"Minchia... Panozzo!!!" (Mendoza 28-6-2005)

"È espressione di passioni elementari, che nei grandi
raduni di musica hanno assunto caratteri culturali,
cioè di controculto, che si oppone al culto cristiano".
Papa Benedetto XVI sul rock...
The Sentinel
2005-07-01 12:30:39 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
In realta' siete i maestri del revisionismo musicale, altroche'!
Qui veramente mi pare che ci sei tu in quel ruolo, visto che i dischi che
hai elencato e messo nel "prog metal" sono etichettati da sempre come
tutt'altro :-)

--
Alessio "The Sentinel"
The Sentinel
2005-07-01 12:30:34 UTC
Permalink
Post by TheJack v.2.1
e ho ribadito
cose dette da Pietro.
Ah beh, allora sei a cavallo...ROTFL...
Post by TheJack v.2.1
Aspetta un momento, questa che significa? Mi stai dando del Sentinel?
LOL...e ricomincia il divertimento...
Post by TheJack v.2.1
Guarda che mi offendo.
LOLLL...

--
Alessio "The Sentinel"
Tanelorn
2005-06-30 21:49:23 UTC
Permalink
Post by TheJack v.2.1
Considerazione sbagliata. Quindi il discorso non si pone. Come dicevo
altrove attualmente "prog metal" e' un genere riconosciuto ormai, del
tipo <quando l'ignoranza fa sQuola>, si usa ormai stabilmente ma
questo non significa che non sia una definizione sbagliata.
Aspetta, non ho capito se sono d'accordo con te o meno :D
Allora, le basi del discorso sono che "prog metal" è un genere ormai
riconosciuto ed indica un certo tipo di cosa in maniera "stabile". Le
parole che compongono la parola "prog metal" però, se analizzate, come
dire, semanticamente, sono sbagliate. E fino a qua ci siamo. Ma tu
quindi pensi che sia giusto o no usare la definizione?
Secondo me sì, perchè la definizione è entrata nell'uso comune ed un
suo significato lo ha (è un po' la stessa situazione di alcune parole
inglesi che sono state tradotte male in italiano ma ormai sono di uso
comune... per esempio, ho sentito dire un sacco di volte che alcune
cose che sono "additive" e ormai quando si dice così si intende una
cosa ben precisa, anche se in italiano "additivo" ha un altro
significato che c'entra ben poco con l'inglese "addictive")...
--
Tanelorn
"All i want is the same as everyone... Why am I here, and for how long ?"
www.heavy-metal.it ---> Webzine di musica metal e dintorni
* On Air: Mechanical Poet - "Woodland Prattlers" *
TheJack v.2.1
2005-07-01 02:33:38 UTC
Permalink
Post by Tanelorn
Aspetta, non ho capito se sono d'accordo con te o meno :D
Sarebbe uno dei rari casi in effetti (che tu sei d'accordo con me
ovviamente...). :D
Post by Tanelorn
Allora, le basi del discorso sono che "prog metal" è un genere ormai
riconosciuto ed indica un certo tipo di cosa in maniera "stabile". Le
parole che compongono la parola "prog metal" però, se analizzate, come
dire, semanticamente, sono sbagliate. E fino a qua ci siamo. Ma tu
quindi pensi che sia giusto o no usare la definizione?
Quello che penso io non conta, la definizione si usa oramai da tempo
quindi e' entrata a far parte del lessico di settore comune. Mi
piaccia o meno e' cosi. Poi se mi chiedi se e' giusto o meno secondo
me non lo e', per il semplice fatto che sott'intende delle cose non
esatte.


--

TheJack v.2.1 [ King Puzzer delle rocce dure]

On Air: GLENN HUGHES "Soul mover"
Book: ISAAC ASIMOV "Fondazione anno zero" [take n]
DVD: "Donnie Darko"

www.heavy-metal.it www.melodicrock.com

"Minchia... Panozzo!!!" (Mendoza 28-6-2005)

"È espressione di passioni elementari, che nei grandi
raduni di musica hanno assunto caratteri culturali,
cioè di controculto, che si oppone al culto cristiano".
Papa Benedetto XVI sul rock...
Tanelorn
2005-07-01 08:25:09 UTC
Permalink
Post by TheJack v.2.1
Sarebbe uno dei rari casi in effetti (che tu sei d'accordo con me
ovviamente...). :D
Esatto, infatti :D
Post by TheJack v.2.1
Quello che penso io non conta, la definizione si usa oramai da tempo
quindi e' entrata a far parte del lessico di settore comune. Mi
piaccia o meno e' cosi. Poi se mi chiedi se e' giusto o meno secondo
me non lo e', per il semplice fatto che sott'intende delle cose non
esatte.
Sì, ma infatti sostanzialmente era questo che ti chiedevo :D
Cioè, volevo solo capire se per te quel termine andava usato per
riferirsi ad un certo tipo di musica o meno (a prescindere dai
significati che sottintende che son d'accordo con te che soo
sbagliati), visto che dal thread precedente non riuscivo a capire se
era sì o no ;)
--
Tanelorn
"All i want is the same as everyone... Why am I here, and for how long ?"
www.heavy-metal.it ---> Webzine di musica metal e dintorni
* On Air: Mechanical Poet - "Woodland Prattlers" *
TheJack v.2.1
2005-07-01 14:34:36 UTC
Permalink
Post by Tanelorn
Sì, ma infatti sostanzialmente era questo che ti chiedevo :D
Cioè, volevo solo capire se per te quel termine andava usato per
riferirsi ad un certo tipo di musica o meno (a prescindere dai
significati che sottintende che son d'accordo con te che soo
sbagliati), visto che dal thread precedente non riuscivo a capire se
era sì o no ;)
Beh in questo caso c'e' poco da argomentare, singolarmente non
possiamo decidere nulla (al contrario di quello che pensa qualcuno).
Non e' un uniformarsi, semplicemente accettare la realta' ovvero quel
termine e' entrato nell'uso comune e per questo va usato quando serve
per farsi capire meglio. Poi magari se stai scrivendo una recensione
spieghi il motivo per il quale non trovi consono quel termine...


--

TheJack v.2.1 [ King Puzzer delle rocce dure]

On Air: GLENN HUGHES "Soul mover"
Book: ISAAC ASIMOV "Fondazione anno zero" [take n]
DVD: "Donnie Darko"

www.heavy-metal.it www.melodicrock.com

"Minchia... Panozzo!!!" (Mendoza 28-6-2005)

"È espressione di passioni elementari, che nei grandi
raduni di musica hanno assunto caratteri culturali,
cioè di controculto, che si oppone al culto cristiano".
Papa Benedetto XVI sul rock...
Tanelorn
2005-07-01 15:51:39 UTC
Permalink
Post by TheJack v.2.1
Beh in questo caso c'e' poco da argomentare, singolarmente non
possiamo decidere nulla (al contrario di quello che pensa qualcuno).
Non e' un uniformarsi, semplicemente accettare la realta' ovvero quel
termine e' entrato nell'uso comune e per questo va usato quando serve
per farsi capire meglio.
Esatto, sono completamente d'accordo :) (INCREDIIIIBBBIIIILE :D )
Post by TheJack v.2.1
Poi magari se stai scrivendo una recensione
spieghi il motivo per il quale non trovi consono quel termine...
Beh, ogni tanto lo si può anche fare, però se ogni volta che si parla
di prog metal uno tira fuori questa precisazione la cosa diventa una
palla ;)
--
Tanelorn
"All i want is the same as everyone... Why am I here, and for how long ?"
www.heavy-metal.it ---> Webzine di musica metal e dintorni
* On Air: Mechanical Poet - "Woodland Prattlers" *
The Sentinel
2005-07-01 12:30:40 UTC
Permalink
Post by Tanelorn
Aspetta, non ho capito se sono d'accordo con te o meno :D
Allora, le basi del discorso sono che "prog metal" è un genere ormai
riconosciuto ed indica un certo tipo di cosa in maniera "stabile".
Insomma, "stabile" come lo puo' essere qualsiasi altro filone del metal,
dall'heavy classico al thrash, dal death all'epic, dal doom al black e via
dicendo. Cosi' come anche in ognuno di quei filoni ci sono band spesso
diversissime in tutto o quasi, cosi' anche il prog metal ha partorito e
partorisce band assai variegate...
Post by Tanelorn
Le
parole che compongono la parola "prog metal" però, se analizzate, come
dire, semanticamente, sono sbagliate.
no, le parole di per se sono giuste semmai, visto che esistono sia il "prog"
puro che il metal puro diciamo, solo che unendole si sbaglia se si prende il
primo termine come era inteso una volta e il secondo come il genere piu'
rigido e immutabile di sempre...ovvio che cosi' non potrebbero stare
insieme, ma la seconda cosa e' falsa (perche' non e' vero che il metal e'
sempre stato uguale a se stesso negli anni) in maniera piu' che evidente
mentre la prima va intesa (nell'etichetta "prog metal" dico) in maniera
leggermente meno sperimentale e ampia rispetto a come si intendeva nei
'70...
Post by Tanelorn
E fino a qua ci siamo.
insomma...:-DDD

--
Alessio "The Sentinel"
The Sentinel
2005-07-01 12:30:32 UTC
Permalink
Post by TheJack v.2.1
Considerazione sbagliata. Quindi il discorso non si pone. Come dicevo
altrove attualmente "prog metal" e' un genere riconosciuto ormai, del
tipo <quando l'ignoranza fa sQuola>, si usa ormai stabilmente ma
questo non significa che non sia una definizione sbagliata.
Non e' sbagliata, e' solo che non e' da interpretare come te e altri fate,
l'errore e' vostro e solo vostro non di chi ha creato e usato per primo
quell'etichetta o di chi poi ha fatto altrettanto negli ultimi 10 e passa
anni...
Post by TheJack v.2.1
Da qui non
puoi fare un enorme calderone mettendoci dentro pure i Death (ROTFL) o
gli Atheist. Semplicemente non c'entrano nulla.
c'entrano cmq molto meno gli Atheist (di qualsiasi disco) dei Death di album
come "ITP", "S" o "TSOP", quindi lo stupore maggiore (credo indicato dal
"ROTFL") lo dovresti mettere dopo la seconda band e non dopo la prima.

--
Alessio "The Sentinel"
The Sentinel
2005-07-01 12:29:37 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
None!
Prendi gli Atheist. Dal death metal
Mai fatto death classico, almeno nei dischi ufficiali, non so se tu hai
sentito dei demo dei primissimi tempi o altro, li' puo' darsi, non lo posso
escludere...
Post by Speedwagon
sono partiti e sono andati oltre.
mai trovato un grosso stacco tra i primi 2, mentre e' evidente col terzo,
che e' puro death-jazz ma il primo termine riferito ormai solo
esclusivamente alla voce se proprio vogliamo esagerare (anche perche' non
sarebbe da classico death nemmeno quella, almeno non del tutto), per il
resto ha strutture ben poco metal e appunto totalmente jazzate...
Post by Speedwagon
Per me e' piu' prog questo che Queensryche o DT (che di solito vengono
conosiderati prog metal).
potrei concordare per i primi ma non per i secondi (soprattutto se si parla
di certi dischi dei DT).

Cmq siamo al solito vecchio equivoco che capita ogni volta che uno usa
indifferentemente i termini "musica prog" (o prog rock anche) e "prog
metal", come se il termine "prog" avesse lo stesso identico significato in
entrambe le etichette quando non e' affatto cosi'. "Prog metal" si legge nel
complesso, e' un genere di metal come un'altro, con certi stilemi etc. e
fondamentalmente metal, non ha praticamente mai nulla di sperimentale,
avanguardistico o eccessivamente "strano", caratteristiche che invece erano
piu' che frequenti nel prog rock anni '70 o in altri tipi di musica prog o
sperimentale odierna o passata.

Detto questo il "prog metal" e i vari "techno-thrash" o "techno death" o
"death jazz" e altri simili sono generi distinti, mentre tu anche in questo
caso sembra usi indifferentemente quelle etichette sia per gli uni che per
gli altri, senza un criterio ben preciso.

--
Alessio "The Sentinel"
The Sentinel
2005-07-01 12:29:32 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Beh, li hai sentiti? *GRIN*
Non sai rispondere eh? :-P

--
Alessio "The Sentinel"
TheJack v.2.1
2005-06-29 22:28:29 UTC
Permalink
Il Wed, 29 Jun 2005 17:16:31 GMT, Speedwagon
Post by Speedwagon
L'unico caso in cui si puo' parlare di prog nel metal!
O__o
Post by Speedwagon
DEATH- Individual Thought Patterns
ROTFL!
Post by Speedwagon
Watchtower - Energetic Disassembly
Fra gli alfieri del TECHNO THRASH!
Post by Speedwagon
Atheist - Unquestionable Presence
Ah, so prog questi eh...


--

TheJack v.2.1 [ King Puzzer delle rocce dure]

On Air: GLENN HUGHES "Soul mover"
Book: ISAAC ASIMOV "Fondazione anno zero" [take n]
DVD: "Donnie Darko"

www.heavy-metal.it www.melodicrock.com
Txt // The Metal Command
2005-06-30 00:20:29 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
DEATH- Individual Thought Patterns
Watchtower - Energetic Disassembly
Atheist - Unquestionable Presence
Per quanto restino album inarrivabili che spazzano via in un sol colpo
tutto il ciarpame prodotto da quella grandissima latrina che è il 95%
del prog metal odierno... non hanno niente di "prog" :P

Bye!

--

"Cause when shit turns to gold
the poor will be born without ass" - ARTILLERY [1986]

www.hyadesmetal.com
www.eutk.net
Pikkio
2005-06-30 16:28:43 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
il techno-thrash e death etc...
L'unico caso in cui si puo' parlare di prog nel metal!
DEATH- Individual Thought Patterns
Watchtower - Energetic Disassembly
Atheist - Unquestionable Presence
Bei dischi, ma di prog non hanno nemmeno la p iniziale.
Pikkio
Petrucci
2005-07-01 05:03:20 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
il techno-thrash e death etc...
L'unico caso in cui si puo' parlare di prog nel metal!
DEATH- Individual Thought Patterns
Watchtower - Energetic Disassembly
Atheist - Unquestionable Presence
--
Speedwagon, the One Man Army
...out of control...
Fan #01 di Till Lindemann
R A M M S + E I N
U B E R A L L E S
Volevo solo consigliarti il cd "THE 1ST CHAPTER" della neonata band
norvegese CIRCUS MAXIMUS... La sezione ritmica è notevole, e st'alnbum è
probabilemente la rivelzaione di quest'anno musicale...

Per il resto altro album con batteria a manetta è FWX dei Fates warning, con
alla batteria il grande MARK ZONDER...


CIAO!

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Re Colossale Pezzo Di Idiota I°
2005-06-29 16:33:09 UTC
Permalink
Post by Mork
il metal (quello vero)
Infatti non si parla di Metal Quello Vero (tm) ma di metal progressive, ovvero sonorità
tipicamente metal e soluzioni in campo compositivo, esecutivo e di arrangiamento
CHIARAMENTE metal, unite a elementi tipici del progressive, che possono essere a
seconda delle interpretazioni semplici elementi armonici e ritmici presi pari pari dal prog
rock classico o anche una vera e propria tendenza a sperimentare il nuovo.
Altrimenti se vuoi chiamalo pure "Rock progressive con sonorità metal suonato da
personaggi che ascoltano metal".
--
Stringerti e baciarti i capelli profumati
mentre sorridi con gli occhi chiusi
e il vento ci accarezza delicatamente
The Sentinel
2005-06-29 16:13:59 UTC
Permalink
Post by Alessandro
Salve a tutti!
Mi consigliate un cd prog metal bello potente, con batteria ecceziunale, e
non tool o dream theater? Grazie mille, ciao a tutti!
Boh, non so quanto "potente" lo vuoi (intendi power-prog? di quelli mi sa
che non ne ho nessuno), sparo i primi che mi vengono in mente tra quelli che
ho sul genere:

Power Of Omens - Eyes Of The Oracle ('98)
Gordian Knot - omonimo ('98) tra prog metal e fusion
Daedalus - Leading Far From A Mistake ('03) prog metal "dreamtheateriano"
Symphony X - The Divine Wings Of Tragedy ('96)
Trivial Act - Mindscape ('97) prog metal molto personale
Shide - A Shadow's Dilemma ('04) autoprodotto molto bene, tra prog metal un
po' dreamtheateriano e gothic metal (c'e' anche una voce femminile che
ricorda le cantanti di quel tipo), lo puoi richiedere dal sito www.shide.it.
Stramonio - Season Of Imagination ('00)
Magnitude 9 - Chaos To Control ('98)

--
Alessio "The Sentinel"
Re Colossale Pezzo Di Idiota I°
2005-06-29 16:29:17 UTC
Permalink
Post by Alessandro
Salve a tutti!
Mi consigliate un cd prog metal bello potente
The Warning.
--
Stringerti e baciarti i capelli profumati
mentre sorridi con gli occhi chiusi
e il vento ci accarezza delicatamente
ELIVAGAR|
2005-06-29 16:32:17 UTC
Permalink
Post by Alessandro
Mi consigliate un cd prog metal bello potente, con
batteria ecceziunale, e non tool o dream theater? Grazie
mille, ciao a tutti!
ultimo shadow gallery!!!!!
--
ELIVAGAR|
http://elivagar.cjb.net
*******************************
"Why cant' you see that i tried
When every tear is shed
Is for you....."
Opeth
*******************************
potasi
2005-06-29 17:03:19 UTC
Permalink
On Wed, 29 Jun 2005 15:42:13 GMT, "Alessandro"
Post by Alessandro
Salve a tutti!
Mi consigliate un cd prog metal bello potente, con batteria ecceziunale, e
non tool o dream theater? Grazie mille, ciao a tutti!
FWX
--
Who would wish this on our people
And proclaim that His will be done
Scriptures they heed have misled them
All praise their Sacrificed sons
All praise their Sacrificed sons

(James LaBrie - Sacrificed Sons)
Theo
2005-06-29 18:41:33 UTC
Permalink
Post by Alessandro
Mi consigliate un cd prog metal bello potente, con batteria
ecceziunale, e non tool o dream theater? Grazie mille, ciao a tutti!
Oltre ai gia' citati ti consiglio i Dali's Dilemma - Manifesto For Futurism
--
Theo

----------------------------------
"Non siamo mai come i nostri sogni
spesso siamo molto di piu'"

www.grigiomanto.it
----------------------------------
Mordred
2005-06-29 20:51:28 UTC
Permalink
Post by Theo
Oltre ai gia' citati ti consiglio i Dali's Dilemma - Manifesto For Futurism
Ha detto no dream theater style.
I DD sono una fotocopia dei DT prima maniera.

Mordred

p.s. L'album cmq è bello, anche a me piace parecchio.
Pietro
2005-06-29 20:55:44 UTC
Permalink
Post by Mordred
p.s. L'album cmq è bello, anche a me piace parecchio.
Rivalutato al ribasso ultimamente.
Tant'è che l'ho venduto.

Pietro
Mordred
2005-06-29 21:06:17 UTC
Permalink
Post by Pietro
Rivalutato al ribasso ultimamente.
Tant'è che l'ho venduto.
Addirittura?
Io invece l'ho riascoltato qualche settimana fa e l'ho riscoperto con
piacere.

Mordred
Pietro
2005-06-29 21:14:46 UTC
Permalink
Post by Mordred
Addirittura?
Io invece l'ho riascoltato qualche settimana fa e l'ho riscoperto con
piacere.
L'unico elemento davvero brano è il tastierista, gli altri sono
comprimari.
E' vero, due o tre pezzi non sono male, ma è un disco 'nato morto' (così
come il gruppo, del quale rimane il primo e unico per quel che ne so).

Pietro
Mordred
2005-06-29 21:25:23 UTC
Permalink
Post by Pietro
L'unico elemento davvero brano è il tastierista, gli altri sono
comprimari.
Boh, a dire la verità non ci ho fatto molto caso. Tutti la band mi è
sembrata all'altezza nel costruire un album che è evidentemente un tributo
ai DT.
Dovrei ascoltarlo meglio per cogliere le sfumature.
Post by Pietro
E' vero, due o tre pezzi non sono male, ma è un disco 'nato morto' (così
come il gruppo, del quale rimane il primo e unico per quel che ne so).
Io lo trovo più che dignitoso. Lo stile è dichiaratamente (sfacciatamente, a
volte) quello dei DT (il fumo) ma tutto sommato sono riusciti a scrivere
anche pezzi interessanti (l'arrosto).
Morale: secondo me hai fatto male a venderlo. :)

Mordred
Pietro
2005-06-30 14:19:27 UTC
Permalink
Post by Mordred
Boh, a dire la verità non ci ho fatto molto caso. Tutti la band mi è
sembrata all'altezza nel costruire un album che è evidentemente un tributo
ai DT.
E già questo poteva essere un ottimo motivo (dal mio punto di vista)
per disfarmene! Bastano e avanzano gli originali...
Post by Mordred
Io lo trovo più che dignitoso. Lo stile è dichiaratamente (sfacciatamente, a
volte) quello dei DT (il fumo) ma tutto sommato sono riusciti a scrivere
anche pezzi interessanti (l'arrosto).
Album che può superare la sufficienza nella diffusa mediocrità della scena
cosiddetta 'metal progressive', insomma. Se ti accontenti...
Post by Mordred
Morale: secondo me hai fatto male a venderlo. :)
Potevo tenermelo, se penso al poco che ho realizzato vendendolo.
Ma non sarà certo un disco di cui sentirò la mancanza.

Pietro

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Mordred
2005-06-30 14:50:45 UTC
Permalink
Post by Pietro
E già questo poteva essere un ottimo motivo (dal mio punto di vista)
per disfarmene! Bastano e avanzano gli originali...
Beh, per quanto mi riguarda, i DT fino a "Change of Season" ogni tanto li
ascolto ancora con piacere. Di conseguenza anche l'album dei DD (che,
detto inter nos, preferisco sia a "Six degrees" che a "ToT").
Post by Pietro
Album che può superare la sufficienza nella diffusa mediocrità della scena
cosiddetta 'metal progressive', insomma. Se ti accontenti...
Ti dirò, non è certo un album per cui strapparsi i capelli, ma non l'ho
trovato poi così piatto. E' onesto e tutto sommato scorre.
Post by Pietro
Potevo tenermelo, se penso al poco che ho realizzato vendendolo.
Eh, il problema è sempre questo: a meno che non vendi ad amici o tramite
ebay, se ti danno 3 euro per un CD, è già un miracolo.
Post by Pietro
Ma non sarà certo un disco di cui sentirò la mancanza.
Da come ne parli, ne sono convinto :)

Mordred
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
The Sentinel
2005-07-01 12:30:45 UTC
Permalink
Post by Pietro
E' vero, due o tre pezzi non sono male, ma è un disco 'nato morto' (così
come il gruppo, del quale rimane il primo e unico per quel che ne so).
Beh, ma questo non e' legato per forza alla qualita', molte band con un solo
disco fatto e poi scomparse o ricomparse anni e anni dopo, sono considerate
autrici di un capolavoro con quell'unico disco (Warlord per dirne uno).

--
Alessio "The Sentinel"
Theo
2005-06-30 12:22:41 UTC
Permalink
Scollegando le mani dal cervello, "Mordred"
Post by Mordred
Ha detto no dream theater style.
Sorry, avevo capito no DT inteso come gruppo :)
--
Theo

----------------------------------
"Non siamo mai come i nostri sogni
spesso siamo molto di piu'"

www.grigiomanto.it
----------------------------------
Pikkio
2005-06-30 17:18:35 UTC
Permalink
Post by Theo
Scollegando le mani dal cervello, "Mordred"
Post by Mordred
Ha detto no dream theater style.
Sorry, avevo capito no DT inteso come gruppo :)
Infatti avevi capito bene. Ha scritto non DT o tool, nel senso che
probabilmente li ha già. Non "non sullo stile di..."
Pikkio
The Sentinel
2005-07-01 12:30:52 UTC
Permalink
Post by Theo
Sorry, avevo capito no DT inteso come gruppo :)
Infatti tu hai capito bene, e' l'altro che vede parole che non ci sono :-)

--
Alessio "The Sentinel"
Pikkio
2005-06-30 17:18:36 UTC
Permalink
Post by Theo
Post by Theo
Oltre ai gia' citati ti consiglio i Dali's Dilemma - Manifesto For
Futurism
Ha detto no dream theater style.
No, ha detto:
"Mi consigliate un cd prog metal bello potente, con batteria ecceziunale, e
non tool o dream theater?"

Quindi non esclude dischi sullo stesso stile.

Pikkio
Mordred
2005-07-01 07:32:35 UTC
Permalink
"Mi consigliate un cd prog metal bello potente, con batteria ecceziunale, >
e non tool o dream theater?"
Quindi non esclude dischi sullo stesso stile.
Beh, dai. Diciamo che la tua è una interpretazione buona come la mia :-P
Dipende se vogliamo leggere la frase in senso letterale o in senso lato...

Mordred
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
The Sentinel
2005-07-01 12:30:45 UTC
Permalink
Post by Mordred
Ha detto no dream theater style.
Non conosco il disco dei DD ma se rileggi bene il suo post diceva solo "non
questi gruppi", perche' evidentemente li conosce e possiede gia', ma non
accennava per nulla a un discorso di "stile"...
Post by Mordred
I DD sono una fotocopia dei DT prima maniera.
scaricai 7-8 sample di circa un minuto-un minuto e mezzo di media l'uno
tempo fa, e da quelli ti rispondo: _manco_per_il_cazzo_, forse l'hai sognata
la somiglianza o addirittura, come dici, la "copia".

Tra l'altro, non so se e' un caso o se il disco nel complesso e' davvero
molto "soft", ma tutti quei sample o quasi erano parti molto simili e quasi
del tutto acustiche, o cmq senza grossi riff o ritmiche heavy, quindi poco a
che vedere con i DT, primi o ultimi che tu voglia.

--
Alessio "The Sentinel"
Mordred
2005-07-01 13:09:01 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
scaricai 7-8 sample di circa un minuto-un minuto e mezzo di media l'uno
tempo fa, e da quelli ti rispondo: _manco_per_il_cazzo_, forse l'hai
sognatala somiglianza o addirittura, come dici, la "copia".
ROTFL!
Certo, certo.

Mordred
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Niccolo' Carli
2005-06-29 20:56:06 UTC
Permalink
Post by Alessandro
Salve a tutti!
Mi consigliate un cd prog metal bello potente, con batteria ecceziunale, e
non tool o dream theater? Grazie mille, ciao a tutti!
Eldritch - "Headquake".
Niccolo'.
Pietro
2005-06-29 20:59:55 UTC
Permalink
Post by Niccolo' Carli
Eldritch - "Headquake".
Mi annoia a morte...come mai?

P.
Niccolo' Carli
2005-06-29 21:31:19 UTC
Permalink
Post by Pietro
Post by Niccolo' Carli
Eldritch - "Headquake".
Mi annoia a morte...come mai?
Boh? Io constato che a distanza di anni mi pare sempre bello, ed e' un
pregio.
Niccolo'.
TheJack v.2.1
2005-06-29 22:31:00 UTC
Permalink
Post by Pietro
Post by Niccolo' Carli
Eldritch - "Headquake".
Mi annoia a morte...come mai?
Forse perche' e' noiso a morte?


--

TheJack v.2.1 [ King Puzzer delle rocce dure]

On Air: GLENN HUGHES "Soul mover"
Book: ISAAC ASIMOV "Fondazione anno zero" [take n]
DVD: "Donnie Darko"

www.heavy-metal.it www.melodicrock.com
The Sentinel
2005-07-01 12:30:57 UTC
Permalink
Post by TheJack v.2.1
Forse perche' e' noiso a morte?
Beh, 2 intenditori indubbiamente.

--
Alessio "The Sentinel"
The Sentinel
2005-07-01 12:30:55 UTC
Permalink
Post by Niccolo' Carli
Eldritch - "Headquake".
Azz...avevo dimenticato i mitici livornesi, da avere anche il debutto "Seeds
Of Rage" e il terzo "El Nino", tutti a loro modo belli, suonati e cantati
alla grande, prodotti piu' che degnamente e personali come pochi.

--
Alessio "The Sentinel"
Pietro
2005-06-29 20:56:42 UTC
Permalink
Post by Alessandro
Mi consigliate un cd prog metal bello potente, con batteria ecceziunale, e
non tool o dream theater? Grazie mille, ciao a tutti!
Posto che di prog non ha nulla, con le caratteristiche che cerchi
potrebbe esserci 'Far Off Grace' dei Vanden Plas.

Pietro
drummer74
2005-06-30 01:02:56 UTC
Permalink
Post by Alessandro
Salve a tutti!
Mi consigliate un cd prog metal bello potente, con batteria ecceziunale, e
non tool o dream theater? Grazie mille, ciao a tutti!
Ark-Burn the Sun.
Portal-omonimo
Cynic-Focus
Aghora-Immortal Bliss
Explorers Club-Age Of Impact
Bozzio Levin Stevens-Black Light Syndrome
Attention Deficit-The Idiot King
Working Man-A Tribute To Rush
......prova con questi.
:)
d.74
The Sentinel
2005-07-01 12:31:03 UTC
Permalink
Post by drummer74
Ark-Burn the Sun.
Si, puo' rientrare nel prog metal...
Post by drummer74
Portal-omonimo
non saprei, non conosco...
Post by drummer74
Cynic-Focus
non e' prog metal...
Post by drummer74
Aghora-Immortal Bliss
ho solo l'omonimo, non e' prog metal...
Post by drummer74
Explorers Club-Age Of Impact
e' il primo? se si ascoltai alcuni minuti anni fa in un negozio di dischi,
mi pare che fosse una classica produzione della Magna Carta del periodo,
quindi ok, ci puo' stare prog metal...
Post by drummer74
Bozzio Levin Stevens-Black Light Syndrome
Attention Deficit-The Idiot King
Working Man-A Tribute To Rush
non conosco pero' per l'ultimo, a meno che non sia un tributo fatto da band
prog metal e quindi "metallizzando" molto i pezzi, direi di no, visto che i
Rush non sono metal ma fondamentalmente (prog) hard rock.

--
Alessio "The Sentinel"
drummer74
2005-07-01 13:07:43 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
Post by drummer74
Ark-Burn the Sun.
Si, puo' rientrare nel prog metal...
Post by drummer74
Portal-omonimo
non saprei, non conosco...
Post by drummer74
Cynic-Focus
non e' prog metal...
Post by drummer74
Aghora-Immortal Bliss
ho solo l'omonimo, non e' prog metal...
Post by drummer74
Explorers Club-Age Of Impact
e' il primo? se si ascoltai alcuni minuti anni fa in un negozio di dischi,
mi pare che fosse una classica produzione della Magna Carta del periodo,
quindi ok, ci puo' stare prog metal...
Post by drummer74
Bozzio Levin Stevens-Black Light Syndrome
Attention Deficit-The Idiot King
Working Man-A Tribute To Rush
non conosco pero' per l'ultimo, a meno che non sia un tributo fatto da band
prog metal e quindi "metallizzando" molto i pezzi, direi di no, visto che i
Rush non sono metal ma fondamentalmente (prog) hard rock.
--
Alessio "The Sentinel"
Portal,te li consiglio vivamente.
Progetto dei Cynic con tipa alla voce,non quella degli Aghora.
Per quel che riguarda Focus,rientra secondo me nel prog metal,non proprio
strettamente,pero'.
Aghora ci puo' stare quello che mi dici,anche se ben guardando molte stesure
possono rientrare nel filone.
Bozzio Levin Stevens-disco di 3 pazzi, godibile,forse un po' troppo di
settore,anche qui qualche riserva te la concedo.
Attention Deficit-gruppo di Skolnik,come per B.L.S.
Riguardo al tributo ai Rush,beh,un tributo pieno zeppo di special
guest,riproposto in maniera fedele con gusto.Comunque da ascoltare.
d.74
Uncolored
2005-07-01 14:29:53 UTC
Permalink
Post by drummer74
Progetto dei Cynic
non era un progetto ma la band formata da 3 ex cynic dopo lo
scioglimento di questi ultimi.
Post by drummer74
con tipa alla voce
canta anche masvidal

di prog non saprei ma di metal non ha proprio niente, ottimo demo in
ogni caso.
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
share your metal knowledge: http://www.metal-archives.com
potasi
2005-07-01 14:33:38 UTC
Permalink
On Fri, 01 Jul 2005 12:31:03 GMT, "The Sentinel"
Post by The Sentinel
Post by drummer74
Cynic-Focus
non e' prog metal...
Guarda che prog-metal non equivale a dire Dream Theater/Fates
Warning/Queensryche/Pain of Salvation, eh...
--
Who would wish this on our people
And proclaim that His will be done
Scriptures they heed have misled them
All praise their Sacrificed sons
All praise their Sacrificed sons

(James LaBrie - Sacrificed Sons)
In search of a wife (Henry VIII) Toot Toooooooot!!!
2005-06-30 01:27:52 UTC
Permalink
Post by Alessandro
Mi consigliate un cd prog metal bello potente, con batteria ecceziunale, e
non tool o dream theater? Grazie mille, ciao a tutti!
questi tre on li scambierei con nessun disco degli Emerson Lake & Palmer (e
nemmeno dei Focus, e nemmeno degli Enid, e nemmeno degli Yes)

Ved Buens Ende - Written in Waters
In the Woods - hEart of Ages
Borknagar- The Archaic Course

(cmq, non badare alle fregnacce dei Moroni in sedicesimo che si aggirano sul
NG: non è solo il prog metal a non esistere, è il prog in quanto tale che è
una categorizzazione assurda)

np: Necrophobic - The Nocturnal Silence (che disco! che disco!)
Carlo
2005-06-30 11:12:29 UTC
Permalink
"In search of a wife (Henry VIII) Toot Toooooooot!!!"
Post by In search of a wife (Henry VIII) Toot Toooooooot!!!
Ved Buens Ende - Written in Waters
In the Woods - hEart of Ages
Borknagar- The Archaic Course
Tutti album stupendi, il primo specialmente!


Io aggiungo:

Virus - Carheart
Pain of salvation - Perfect element/Entropia/Remedy Lane
Arcturus - La masquerade infernale


Carlo
The Sentinel
2005-07-01 12:31:08 UTC
Permalink
"In search of a wife (Henry VIII) Toot Toooooooot!!!"
Post by In search of a wife (Henry VIII) Toot Toooooooot!!!
(cmq, non badare alle fregnacce dei Moroni in sedicesimo che si aggirano sul
NG: non è solo il prog metal a non esistere, è il prog in quanto tale che è
una categorizzazione assurda)
Pensa che io potrei concordare con la seconda frase, visto che molti
pretendono che esista la "musica prog" ma vorrebbero definirla come "musica
che non si puo' inquadrare in nessun modo etc.", assurdo direi, visto che se
vuoi creare un'etichetta per poi usarla per far capire in linea di massima
in che campo si muove un gruppo e che tipo di musica fa, devi stabilire
certe caratteristiche che rientrano nell'etichetta e altre che ne devono
restare fuori.

Per quello che invece penso del prog metal e perche' credo esista
tranquillamente, se vuoi vedi tutti i miei altri post in giro.

--
Alessio "The Sentinel"
Pikkio
2005-06-30 16:28:44 UTC
Permalink
Post by Alessandro
Salve a tutti!
Mi consigliate un cd prog metal bello potente, con batteria ecceziunale, e
non tool o dream theater?
Posto che il concetto di prog metal apre mille sfumature ed é un po' vago ed
impreciso (preambolo necessario.. ma d'altronde é solo un'etichetta!) ecco
qualche cduzzo (anche se, premetto, non tutti sono di quel genere).
Con l'asterisco forse i più indicati in base alla tua richiesta (anche se io
magari preferisco gli altri ;-)).

Abstrakt Algebra - Abstrakt Algebra (praticamente sconosciuto, ma è un
capolavoro.. dalla mente dei Candlemass)
Aghora - Aghora
Ark - Ark*
Ark - Burn the Sun*
Beyond Twilight - Section X*
Beyond Twilght - The devil's hall of fame*
Conception - Parallel minds
Conception - In your moltitude*
Coroner - Grin (ai limiti del genere, diciamo, ma è bellissimo)
Dead soul tribe - A murder of crows
Death - The Sound of perseverance (anche se in realtà è death. molto tecnico
e vario, ma death)
Edge of Sanity - Crimson
Eldritch - Portrait of the abyss within*
Evergrey - Recreation day
Evergrey - The inner circle
Evergrey - quelli prima, che però son più particolari...
Fates Warning - Disconnected
Fates Warning - FWX*
Fates Warning - anche quelli prima, ma la batteria pur bellissima è meno
"potente"
Fear Factory - Demanufacture (non è prog, ma è una variazione sul tema
metal, specie se contestualizzato all'epoca in cui uscì)
Frameshift - Frameshift
Godsend - A wayfarer's tears (anche qui siamo ai limiti.. ma è decisamente
progressivo nel senso vero del termine.. basta solo il primo minuto del
disco a chiarire gli eventuali dubbi)
Green Carnation - Light of day, day of darkness
Ice Age - The great divide
King Crimson - The power to believe (ecco questo è progmetal sul serio...)
Manitou - The mad moon rising*
Mastermind - Angels of the apocalypse
Mastodon - Leviathan
Meshuggah - Chaosphere
Mind Odissey - Nailed to the shade
Ocean Machine (Devin Townsend) - Biomech
Opeth - tutti, meno Damnation (che è acustico, quindi niente "bello
potente")...
Platitude - Nine*
Prototype - Trinity*
Royal Hunt - The mission
Rush - Counterparts (ma siamo in ambito più hard rock)
Shadow Gallery - Room V*
Shadow Gallery - Tyranny*
Sieges Even - Life Cycle (molto tecnico)*
Symphony X - The divine wings of tragedy*
Spiral Architect - A scleptic universe*
Threshold - Hypotethical*
Threshold - Critical mass*
Threshold - Clone*
Threshold - Subsurface*
Threshold - volendo, anche quelli prima.
Time Requiem - The inner circle of reality (se ti piacciono tastiere e stile
neoclassico)
Vanden Plas - Far off grace*
Voivod - Nothingface
Voivod - Phobos
Winds - The imaginary direction of time
Without Warning - Believe
World of silence - Mindscapes
Zero Hour - The tower of avarice (bello potente ma fin troppo astruso)*

Poi ce ne sarebbero anche altri (vedi Ayreon, Everon, etc etc), ma sono
ancor meno adatti alla tua richiesta di alcuni che ho già incluso per gusto
personale.

Pikkio
Carlo
2005-06-30 17:24:51 UTC
Permalink
"Pikkio" <***@nelpost.it> ha scritto nel messaggio news:05Vwe.96138$***@news4.tin.it...

Se posso permettermi, un paio li tolgo. :-)
Post by Pikkio
Aghora - Aghora
Una palla, la voce della tipa è un'unica linea vocale monooootoooona!
Post by Pikkio
Eldritch - Portrait of the abyss within*
Molto buono ma hanno fatto di molto meglio, il già citato Headquake e anche
El Nino.
Post by Pikkio
Winds - The imaginary direction of time
Belli per uno/due brani, poi ripetitivi al cubo. Poi di prog non c'è nulla.


Carlo
Pikkio
2005-07-01 14:27:27 UTC
Permalink
Post by Carlo
Se posso permettermi, un paio li tolgo. :-)
Post by Pikkio
Aghora - Aghora
Una palla, la voce della tipa è un'unica linea vocale monooootoooona!
La voce è insopportabile, è vero, ma la musica è troppo Cynic ( e te credo,
sono loro...)
Post by Carlo
Post by Pikkio
Eldritch - Portrait of the abyss within*
Molto buono ma hanno fatto di molto meglio, il già citato Headquake e anche
El Nino.
Li avrei consigliati, ma non li ho sentiti... rimedierò.
Post by Carlo
Post by Pikkio
Winds - The imaginary direction of time
Belli per uno/due brani, poi ripetitivi al cubo. Poi di prog non c'è nulla.
A me piacciono.. magari non è il cd ideale che chiedeva lui, perché potenti
e con bella batteria proprio non sono...
Pikkio
Carlo
2005-07-01 14:57:17 UTC
Permalink
Post by Pikkio
Post by Pikkio
Aghora - Aghora
La voce è insopportabile, è vero, ma la musica è troppo Cynic ( e te credo,
sono loro...)
Ci suonava solo la sezione ritmica dei Cynic, il chitarrista era un pupillo
di Masvidal.......e si sente, anche se non possiede la sua inventiva.
Post by Pikkio
Post by Pikkio
Eldritch - Portrait of the abyss within*
Li avrei consigliati, ma non li ho sentiti... rimedierò.
Stupendi e sottovalutati, se ti è piaciuto Portrait, corri a prendere pure i
primi tre.
Post by Pikkio
Post by Pikkio
Winds - The imaginary direction of time
A me piacciono.. magari non è il cd ideale che chiedeva lui, perché potenti
e con bella batteria proprio non sono...
Piacciono pure a me, solo che possiedo tutto quello che hanno fatto e non si
sono mai spostati di una virgola dal mini a Immaginary, e la sensazione di
già sentito alla fine annoia.


Carlo
Pietro
2005-07-01 15:50:03 UTC
Permalink
Post by Carlo
Post by Pikkio
Aghora - Aghora
Una palla, la voce della tipa è un'unica linea vocale monooootoooona!
Disco assolutamente inutile e anche un po' fastidioso proprio per il
motivo di cui sopra.

Pietro

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/

potasi
2005-07-01 01:28:08 UTC
Permalink
Post by Pikkio
King Crimson - The power to believe (ecco questo è progmetal sul serio...)
Quando lo dissi io...APRITI CIELO.

Meno male che qualcuno la pensa come me.
--
Who would wish this on our people
And proclaim that His will be done
Scriptures they heed have misled them
All praise their Sacrificed sons
All praise their Sacrificed sons

(James LaBrie - Sacrificed Sons)
Pikkio
2005-07-01 14:27:27 UTC
Permalink
Post by potasi
Post by Pikkio
King Crimson - The power to believe (ecco questo è progmetal sul serio...)
Quando lo dissi io...APRITI CIELO.
Meno male che qualcuno la pensa come me.
Beh, i KC son prog. Questo disco è prog. La distorsione e la cattiveria son
tipiche del metal, quindi...
..è progmetal.
Pikkio
The Sentinel
2005-07-01 12:31:14 UTC
Permalink
Post by Pikkio
Posto che il concetto di prog metal apre mille sfumature
Insomma...
Post by Pikkio
ed é un po' vago ed impreciso
non piu' di heavy metal, thrash, death, epic e via dicendo...
Post by Pikkio
(preambolo necessario.. ma d'altronde é solo un'etichetta!)
esatto, e' esattamente un'etichetta come le altre...
Post by Pikkio
ecco qualche cduzzo (anche se, premetto, non tutti sono di quel genere).
ma lui li ha chiesti di quello!!! ahahahah, non cambi proprio mai :-DDD...
Post by Pikkio
Con l'asterisco forse i più indicati in base alla tua richiesta (anche se
io magari preferisco gli altri ;-)).
LOL...e io allora per punizione ti rompo le palle :-PP...
Post by Pikkio
Abstrakt Algebra - Abstrakt Algebra (praticamente sconosciuto, ma è un
capolavoro.. dalla mente dei Candlemass)
cala cala, "capolavoro" non si puo' usare con la leggerezza con cui lo fai
te...
Post by Pikkio
Aghora - Aghora
piu' una specie di "gothic fusion" (si, l'ho inventata al momento o quasi)
che prog metal...
Post by Pikkio
Coroner - Grin (ai limiti del genere, diciamo, ma è bellissimo)
no, non ai limiti, proprio fuori se non ricordo male..
Post by Pikkio
Death - The Sound of perseverance (anche se in realtà è death. molto
tecnico e vario, ma death)
ci sono anche molti riff thrasheggianti, altri quasi sabbatthiani e altri
ancora diversi, direi che di death classico (cioe' il "death" che hai citato
tu) c'e' davvero poco, come in tutti quelli da "ITP" in poi compreso...
Post by Pikkio
Edge of Sanity - Crimson
no, non e' prog metal...
Post by Pikkio
Eldritch - Portrait of the abyss within*
questo non l'ho ancora sentito, ma i primi non li hai o non ti piacciono?...
Post by Pikkio
Fates Warning - Disconnected
ricordo poco metal qui dentro, quindi anche fosse il disco piu' prog nel
mondo (e non e') manca la componente principale e piu' importante del prog
metal, e cioe' il metal appunto...
Post by Pikkio
Fear Factory - Demanufacture (non è prog,
si parlava di prog metal e 100, non di un generico "prog", il tipo chiedeva
gruppi prog metal (anche perche' se non altro qui il prog "puro" o cmq senza
sonorita' metal sarebbe OT no?)...
Post by Pikkio
ma è una variazione sul tema metal, specie se contestualizzato all'epoca in
cui uscì)
si, e allora?...
Post by Pikkio
Mastodon - Leviathan
ROTFL!!...
Post by Pikkio
Meshuggah - Chaosphere
si, buonanotte...
Post by Pikkio
Poi ce ne sarebbero anche altri
ovvio, a migliaia direi....usando il tuo criterio "allargato" e' piu' facile
prenderci che sbagliare anche se si punta di volta in volta il dito a caso
su un nome sfogliando un catalogo con decine di migliaia di band/dischi
:-DDDD...
Post by Pikkio
(vedi Ayreon, Everon, etc etc), ma sono ancor meno adatti alla tua
richiesta di alcuni che ho già incluso per gusto personale.
ahahahahah, ma lo prendi per il culo? gli Ayreon per esempio sono invece
_molto_ piu' in linea con la sua richiesta di tanti nomi che hai buttato
dentro te (Fear Factory????? Mastodon???????? etc...)

Sei un genio del male :-)

--
Alessio "The Sentinel"
Uncolored
2005-07-01 14:35:24 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
Dream Theater - Octavarium
ROTFL!!...
non l'ho ancora sentito ma se lo dici te mi fido!
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
share your metal knowledge: http://www.metal-archives.com
Pietro
2005-07-01 15:48:11 UTC
Permalink
Post by Pikkio
Posto che il concetto di prog metal apre mille sfumature ed é un po' vago ed
impreciso
E' precisissimo invece, in quanto ontologicamente errato.

[e ora, come tutti aspettavate, qualche commento rigorosamente non
richiesto!]
Post by Pikkio
Conception - Parallel minds
Conception - In your moltitude*
Sopravvalutati.
Post by Pikkio
Dead soul tribe - A murder of crows
Cheppalle...gli Psychotic Waltz, piuttosto.
Post by Pikkio
Frameshift - Frameshift
Il primo si chiamava 'Unweaving The Rainbow'.
Post by Pikkio
King Crimson - The power to believe (ecco questo è progmetal sul serio...)
Aridaje...
Post by Pikkio
Mastermind - Angels of the apocalypse
Bellammèrda!
Post by Pikkio
Sieges Even - Life Cycle (molto tecnico)*
E con niente di prog, anche inteso male.
Piuttosto indichiamogli 'Sophisticated' e 'Uneven'.
Post by Pikkio
Spiral Architect - A scleptic universe*
A che pro questo quando ci sono già i primi Sieges Even?
Post by Pikkio
Threshold
Minchia se mi fan dormire...sopporto due pezzi poi piombo...

Pietro

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Continua a leggere su narkive:
Loading...