Discussione:
Moda Reunion: e poi?
(troppo vecchio per rispondere)
Gackeen
2004-11-05 13:18:54 UTC
Permalink
ormai queste reunion storiche paiono la moda del momento.
Europe, Whitesnake, Judas, Duran Duran, etcc.... si riformano per album
nuovo e tour mondiale "operazione nostalgia" e di fatto da dei frutti.

La mia domanda è questa. Ma poi? Per esempio gli Europe hanno constatato che
sono ancora nel cuore della gente e loro sono ancora in grado di dire la
loro ALLA GRANDE.
Ma poi? Start from the Dark avrà un successore? L'operazione nostalgia
continuerà a dare i suoi frutti?
drMetal
2004-11-05 14:02:44 UTC
Permalink
I miei sicari mi hanno informato che Gackeen, ven 05 nov 2004 02:18:54p,
Post by Gackeen
ormai queste reunion storiche paiono la moda del momento.
Europe, Whitesnake, Judas, Duran Duran, etcc.... si riformano per
album nuovo e tour mondiale "operazione nostalgia" e di fatto da dei
frutti.
La mia domanda è questa. Ma poi? Per esempio gli Europe hanno
constatato che sono ancora nel cuore della gente e loro sono ancora in
grado di dire la loro ALLA GRANDE.
Ma poi? Start from the Dark avrà un successore? L'operazione nostalgia
continuerà a dare i suoi frutti?
Che dire...ai posteri l'ardua sentenza!
Io la sfera di cristallo non ce l'ho. Se qualcuno ne è in possesso, la
rispolveri e ci risponda a queste domande :)
--
drMetal

Prescrizione: Metal is The Cure!!!

"Chi sogna di giorno conosce molte cose che sfuggono a chi sogna solo di
notte" E.A.Poe

Senza Impegno: http://www.senzaimpegno.tk

Gates Of Madness: http://utenti.lycos.it/labyrinth (Tribute To Labyrinth)
Niccolò Carli
2004-11-05 16:13:18 UTC
Permalink
Post by Gackeen
La mia domanda è questa. Ma poi? Per esempio gli Europe hanno constatato che
sono ancora nel cuore della gente e loro sono ancora in grado di dire la
loro ALLA GRANDE.
Ma poi? Start from the Dark avrà un successore? L'operazione nostalgia
continuerà a dare i suoi frutti?
A me e' una cosa che preoccupa. Ora sono il primo a essere contento di
rivedere i Judas con Rob e capisco benissimo i fan dei vari gruppi, rido dei
gruppi che gia' una volta erano scalcagnati e si riuniscono per andare a
suonare in Germania per una tazza di semolino... e poi? Tutti rivogliono il
1986, e questo mi pare uno stato di cose aberrante. Spero passi.
Niccolo'.
Gackeen
2004-11-05 16:21:48 UTC
Permalink
Post by Niccolò Carli
Post by Niccolò Carli
Tutti rivogliono il
1986, e questo mi pare uno stato di cose aberrante. Spero passi.
gli anni 80 imho surclassano i 90, sia come rock che come disco music
Niccolò Carli
2004-11-05 16:32:39 UTC
Permalink
Post by Gackeen
gli anni 80 imho surclassano i 90, sia come rock che come disco music
Non e' questo il punto, il fatto e' che sono passati e non li si puo'
riprodurre in vitro con reunion e gruppi clone per i nostalgici o per i
giovinastri col mito dell'Eldorado. Sono passati, teniamoci quello che di
bello ci hanno lasciato e inventiamoci qualcos'altro.
Niccolo'.
Killer
2004-11-05 16:43:10 UTC
Permalink
Post by Niccolò Carli
Sono passati, teniamoci quello che di
bello ci hanno lasciato e inventiamoci qualcos'altro.
Si', ma inventiamoci qualcos'altro che non faccia troppo schifo pero' ! Io
continuo a scoprire i gioiellini del passato piuttosto che comprare roba
nuova, ora c'ho pure il secondo dei Rooster (e' diversissimo da In Hearing
of). L'ultima cosa uscita di recente che ho comprato e' BE dei Pain of
SDalvatiuon, che e' veramente una porcheria pallosissima e priva di idee

Killer
Niccolò Carli
2004-11-05 16:48:08 UTC
Permalink
Post by Killer
Io
continuo a scoprire i gioiellini del passato piuttosto che comprare roba
nuova, ora c'ho pure il secondo dei Rooster (e' diversissimo da In Hearing
of).
Questo e' tutto un altro discorso, anch'io vado spesso in cerca di roba
vecchia e Death Walks Behind You e' spettacolare. Ma andare avanti a
reunion, gruppi cloni, "i nuovi..." (mettere gruppo storico a piacere) che
riimpastano la solita merda solo coi suoni di adesso, ecco non mi pare un
sintomo di salute.
Post by Killer
L'ultima cosa uscita di recente che ho comprato e' BE dei Pain of
SDalvatiuon, che e' veramente una porcheria pallosissima e priva di idee
Non ne dubito, io pero' ho trovato ottimi album da parte di Mastodon o Red
Tape, gente sacrificata sull'altare della reunion o del riciclo spudorato.
:)
Niccolo'.
Killer
2004-11-05 17:03:30 UTC
Permalink
Post by Niccolò Carli
Non ne dubito, io pero' ho trovato ottimi album da parte di Mastodon o Red
Tape, gente sacrificata sull'altare della reunion o del riciclo spudorato.
Anche l'ultimo dei Fear Factory e' ottimo, ma non e' nulla di
particolarmente nuovo rispetto a quanto proposto in passato, ma ci sono dei
gran bei pezzi. Poi visto che ne parlavano bene mi sono pure preso l'ultimo
Orphaned Land, e altra inculata...non mi pare 'sto capolavoro

Killer
Carlo
2004-11-05 17:54:11 UTC
Permalink
Poi visto che ne parlavano bene mi sono pure preso l'ultimo
Post by Killer
Orphaned Land, e altra inculata...non mi pare 'sto capolavoro
Quoto!!
Precisando che per me è un ottimo album ma non un capolavoro. Invece io
insieme agli OL avevo preso (era uno sconto, 2 cd a 18$) il mini dei
Subterranean Masquerade "Temporary Psychotic State" per la The end records
di cui avevo già parlato e loro si che sono stati
una bella sorpresa. Ripeto, dategli un ascolto.

Carlo
Uncolored
2004-11-05 18:08:26 UTC
Permalink
Post by Killer
Poi visto che ne parlavano bene mi sono pure preso l'ultimo
Orphaned Land, e altra inculata...non mi pare 'sto capolavoro
forse gli devi dare più tempo, anche io all'inizio avevo un po storto il
naso ma con il passare degli ascolti imho cresce
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
Killer
2004-11-05 18:24:42 UTC
Permalink
Post by Uncolored
forse gli devi dare più tempo, anche io all'inizio avevo un po storto il
naso ma con il passare degli ascolti imho cresce
Non dico che sia brutto, ma questi album death melodici e pomposi mi hanno
stufato. E poi certe cose sanno troppo di Opeth. Un album che mi emoziona
molto di piu', (non c'entra col death ma col prog si') giusto per ripescare
una cosa dal passato, e' Esoteric Poem degli italiani (almeno allora)
Asgard

Killer
Uncolored
2004-11-05 18:39:25 UTC
Permalink
Post by Killer
E poi certe cose sanno troppo di Opeth.
mah io gli opeth elettrici non li posso sentire, si ok ottimi musicisti
ma mi trasmettono solo noia, mentre mabool lo trovo un ottimo album e io
di cose nuove ne compro/seguo veramente pochissime... la precedenza è
sempre verso il passato :-D
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
The Sentinel
2004-11-05 21:28:59 UTC
Permalink
Post by Niccolò Carli
Non ne dubito, io pero' ho trovato ottimi album da parte di Mastodon
Ho letto una rece stupenda del nuovo di questi (e su Flash, che e' tutto
dire), dove si fanno paragoni stilistici e di ispirazione che mi hanno
spiazzato, visto che non credevo fossero un gruppo dove si possono sentire
intrecci di chitarre alla Iron, riff alla vecchi Metallica e poi il tipo
cita anche vari altri gruppi che a me piacciono, anche se specificando che
loro rielaborano tutto alla loro maniera, in modo assolutamente coinvolgente
e quasi geniale...dici che potrebbero piacermi o lascio perdere in partenza?

--
Alessio "The Sentinel"
Uncolored
2004-11-05 22:00:39 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
dici che potrebbero piacermi o lascio perdere in partenza?
la seconda che hai detto. dubito ti piaccia lo sludge, anche se i
mastodon escono dai canoni usando molte melodie e tecnica. a scatola
chiusa non teli consiglio :-D
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
Niccolò Carli
2004-11-06 09:52:35 UTC
Permalink
la seconda che hai detto. dubito ti piaccia lo sludge, anche se i mastodon
escono dai canoni usando molte melodie e tecnica. a scatola chiusa non
teli consiglio :-D
Non parlerei di sludge, visto quanto sono dinamici e in continuo movimento e
soprattutto non marci! :)
Niccolo'.
The Sentinel
2004-11-07 17:51:30 UTC
Permalink
Post by Uncolored
la seconda che hai detto. dubito ti piaccia lo sludge,
Non ho mai capito con precisione che si intende con questo termine...non ha
a che fare con lo stoner e simili no?...
Post by Uncolored
anche se i
mastodon escono dai canoni usando molte melodie e tecnica.
e infatti e' questo che mi ha incusiosito della rece che ho letto
dell'ultimo loro lavoro, dove si dice abbiano accentuato ancora di piu'
queste componenti, e c'erano riferimenti ad un sacco di gruppi di metal piu'
o meno "classico"...
Post by Uncolored
a scatola
chiusa non teli consiglio :-D
ok, cerchero' di sentire qualche pezzo al limite.

--
Alessio "The Sentinel"
Uncolored
2004-11-07 19:34:19 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
Non ho mai capito con precisione che si intende con questo termine...non ha
a che fare con lo stoner e simili no?...
"formalmente" dovrebbe essere un sottogenere dell'hardcore. molti miei
amici che seguono la scena stoner cmq ascoltano anche molto sludge ma
non so fino a che punto possono essere collegate, io personalmente in
bands come i cult of luna (che mi piacciono parecchio) ci trovo un
feeling, a livello di atmofera/sofferenza, caro a certi gruppi doom
benchè probabilmente non ci sia nessun collegamento evidente.
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
Niccolò Carli
2004-11-08 18:13:34 UTC
Permalink
Post by Uncolored
Post by The Sentinel
Non ho mai capito con precisione che si intende con questo termine...non ha
a che fare con lo stoner e simili no?...
"formalmente" dovrebbe essere un sottogenere dell'hardcore. molti miei
amici che seguono la scena stoner cmq ascoltano anche molto sludge ma non
so fino a che punto possono essere collegate, io personalmente in bands
come i cult of luna (che mi piacciono parecchio) ci trovo un feeling, a
livello di atmofera/sofferenza, caro a certi gruppi doom benchè
probabilmente non ci sia nessun collegamento evidente.
Lo sludge ha un'anima fortemente metal/core, e fa delle sue armi principali
la lentezza, i riffoni strapesanti, le sensazioni opprimenti e
calustrofobiche, lo sfinimento e la tortura dell'ascoltartore. Il gruppo
sludge per eccellenza restano secondo me gli Eyehategod. "Sludge" anche in
questo caso e' piu' un modo di pensare la musica che un genere rigidamente
definito: date le caratteristiche di cui sopra, c'e' chi le declina in
chiave hard rock anni '70, chi virando verso il death metal, chi sfiorando
tribalismo e spichedelia, chi abbracciando lidi industrial, chi facendo un
misto di tutte queste cose (o alcune di).
Niccolo'.
Speedwagon
2004-11-08 19:14:54 UTC
Permalink
Post by Niccolò Carli
lidi industrial
Io ancora non ho capito cos'e' l'industrial :P
--
Speedwagon
We're only at home when we're on the run
The Sentinel
2004-11-08 21:38:23 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Io ancora non ho capito cos'e' l'industrial :P
Tanto non e' importante.

--
Alessio "The Sentinel"
Speedwagon
2004-11-08 21:53:12 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
Post by Speedwagon
Io ancora non ho capito cos'e' l'industrial :P
Tanto non e' importante.
Cosa, l'industrial? O capire cos'e' l'industrial? Sulla seconda cosa
potrei concordare, ma alla fine e' per "cultura", diciamo.
Per la prima...beh, se ho capito bene e i Prong e i Rammstein fanno
industrial, l'industrial e' bello figo e merita un mio approfondimento
:)
--
Speedwagon
We're only at home when we're on the run
The Sentinel
2004-11-08 22:02:52 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Per la prima...beh, se ho capito bene e i Prong e i Rammstein fanno
industrial, l'industrial e' bello figo e merita un mio approfondimento
:)
Te li lascio piu' che volentieri :-)

--
Alessio "The Sentinel"
Uncolored
2004-11-08 22:22:24 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Cosa, l'industrial? O capire cos'e' l'industrial? Sulla seconda cosa
potrei concordare, ma alla fine e' per "cultura", diciamo.
io non sono un esperto ma a suo tempo mi ero informato e qualcosa mi
ricordo. i pionieri dell'industrial furono gli inglesi throbbing gristle
(penso che il nome proprio del genere deriva dalla loro casa
discografica industrial records) che alla fine degli anni 70 mischiarono
drum machine e primi abbozzi di campionatori con chitarre tipicamente
rock, il risultato almeno all'inizio non fu capito e considerato solo
rumore visto che le leggende narrano dei TG letteramente cacciati a
calci nel culo in ogni posto/locale dove suonavano. cmq piano piano la
scena prese forma e si è evoluta e ingrandita con gli anni inglobando
diverse influenze quindi si passa dai semi inascoltabili (per me) SPK a
skinny puppy, ministry, head of david fino ad arrivare a forme più
moderne e avanguardistiche come nine inch nails, einstürzende neubauten
e nel metal con godflesh e prime cose dei pitch shifter. io cmq non sono
la persona adatta quindi ti consiglio di cercare su google qualche sito
che tratti l'argomento in modo + approfondito e magari recuperare
qualcosa dei gruppi che ti ho citato.
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
Speedwagon
2004-11-09 11:49:32 UTC
Permalink
Post by Uncolored
io cmq non sono
la persona adatta quindi ti consiglio di cercare su google qualche sito
che tratti l'argomento in modo + approfondito e magari recuperare
qualcosa dei gruppi che ti ho citato.
Ok, grazie.
Tanto avevo pensato di recuperare qualcosa dei Ministry, prima o
poi...
--
Speedwagon
We're only at home when we're on the run
The Sentinel
2004-11-09 16:26:39 UTC
Permalink
Post by Uncolored
il risultato almeno all'inizio non fu capito e considerato solo
rumore
Altro esempio che conferma che spesso le prime impressioni sono le piu'
attendibili e "vere"? :-P

--
Alessio "The Sentinel"
Tanelorn
2004-11-08 23:55:18 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Per la prima...beh, se ho capito bene e i Prong e i Rammstein fanno
industrial, l'industrial e' bello figo e merita un mio approfondimento
:)
fanno industrial metal, non industrial. L'industrial e' un'altra cosa.
--
Tanelorn
"All i want is the same as everyone... Why am I here, and for how long ?"
www.heavy-metal.it ---> Webzine di musica metal e dintorni
* On Air: Pain Of Salvation - "Be" *
Speedwagon
2004-11-09 11:49:31 UTC
Permalink
Post by Tanelorn
fanno industrial metal, non industrial. L'industrial e' un'altra cosa.
Altro industrial metal di qualita'?
--
Speedwagon
We're only at home when we're on the run
Tanelorn
2004-11-09 13:59:32 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Altro industrial metal di qualita'?
Ministry e Red Harvest, per fare due nomi :)
--
Tanelorn
"All i want is the same as everyone... Why am I here, and for how long ?"
www.heavy-metal.it ---> Webzine di musica metal e dintorni
* On Air: Pain Of Salvation - "Be" *
Speedwagon
2004-11-09 14:26:02 UTC
Permalink
Post by Tanelorn
Ministry e Red Harvest, per fare due nomi :)
I secondi mai sentiti nominare!
--
Speedwagon
We're only at home when we're on the run
Tanelorn
2004-11-09 16:05:16 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Post by Tanelorn
Ministry e Red Harvest, per fare due nomi :)
I secondi mai sentiti nominare!
Non sono molto conosciuti... a me li ha consigliati Niccolo',
sicuramente lui sa dirti di piu'!
--
Tanelorn
"All i want is the same as everyone... Why am I here, and for how long ?"
www.heavy-metal.it ---> Webzine di musica metal e dintorni
* On Air: Pain Of Salvation - "Be" *
Speedwagon
2004-11-09 17:34:17 UTC
Permalink
Tanelorn wrote:

[Red Harvest]
Post by Tanelorn
Non sono molto conosciuti... a me li ha consigliati Niccolo',
sicuramente lui sa dirti di piu'!
Vabbeh, almeno il titolo di un album sparamelo...! :P
--
Speedwagon
We're only at home when we're on the run
Niccolò Carli
2004-11-09 18:12:34 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
[Red Harvest]
Post by Tanelorn
Non sono molto conosciuti... a me li ha consigliati Niccolo',
sicuramente lui sa dirti di piu'!
Vabbeh, almeno il titolo di un album sparamelo...! :P
Ce n'e' uno in uscita ora, ma non so il titolo e neppure se e' bello (sulla
fiducia ti dico di si', ma non si sa mai). Cercati il precedente "Sick
Transit Gloria Mundi", e sappi che sono mooooooooooooooolto pesanti,
estremi, malvagi, rumorosi, neri, inquietanti e disumani.
Niccolo'.
Tanelorn
2004-11-09 20:24:45 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Vabbeh, almeno il titolo di un album sparamelo...! :P
L'ha gia' detto Niccolo', ma confermo: "Sick Transit Gloria Mundi"
--
Tanelorn
"All i want is the same as everyone... Why am I here, and for how long ?"
www.heavy-metal.it ---> Webzine di musica metal e dintorni
* On Air: Pain Of Salvation - "Be" *
Niccolò Carli
2004-11-09 18:01:18 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Post by Tanelorn
Ministry e Red Harvest, per fare due nomi :)
I secondi mai sentiti nominare!
Ci credo, gli compriamo i dischi solo io e Tanelorn! :)
Niccolo'.
Niccolò Carli
2004-11-06 09:51:14 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
dici che potrebbero piacermi o lascio perdere in partenza?
Io penso che potrebbero piacerti, magari prima scarica qualcosa (il disco si
chiama "Leviathan", quello prima "Remission" ed e' altrettanto bello, solo
un po' piu' violento) ma credo che ti dovrebbero interessare.
Niccolo'.
Daniele Purrone
2004-11-05 16:52:16 UTC
Permalink
Post by Killer
L'ultima cosa uscita di recente che ho comprato e' BE dei Pain of
SDalvatiuon,
Dopo che tutti ne hanno parlato piu' o meno maluccio? :-D

Daniele
--
"I'm just a Soldier of Fortune,
Must be the Gypsy in me!" (Coverdale)

STARGAZER: www.stargazer.it - Le stelle della scena Hard & Heavy!
Killer
2004-11-05 16:59:44 UTC
Permalink
Post by Daniele Purrone
Post by Killer
L'ultima cosa uscita di recente che ho comprato e' BE dei Pain of
SDalvatiuon,
Dopo che tutti ne hanno parlato piu' o meno maluccio? :-D
Si sono masochista! :D

Killer
The Sentinel
2004-11-05 21:28:58 UTC
Permalink
Post by Killer
Si', ma inventiamoci qualcos'altro che non faccia troppo schifo pero' ! Io
continuo a scoprire i gioiellini del passato piuttosto che comprare roba
nuova,
Idem spesso...:-)

--
Alessio "The Sentinel"
The Sentinel
2004-11-05 21:28:58 UTC
Permalink
Post by Niccolò Carli
Sono passati, teniamoci quello che di
bello ci hanno lasciato e inventiamoci qualcos'altro.
Per me e' meno categorica la cosa, e non generalizzerei: i gruppi che, anche
se composti da novantenni e non famosi, ne' allora ne' oggi, hanno pero'
ancora qualcosa da dire che non sfiguri troppo col passato, e inoltre
pensano di essere in grado senza problemi di confrontarsi con le band piu' o
meno recenti, ben vengano, gli altri ovviamente sono inutili e per loro
applicherei il tuo discorso.

--
Alessio "The Sentinel"
Mordred
2004-11-05 16:22:30 UTC
Permalink
Tutti rivogliono il 1986, e questo mi pare uno stato di cose aberrante.
Spero passi.
quoto.

Mordred
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Tanelorn
2004-11-05 18:05:34 UTC
Permalink
Come un profeta nel deserto "Niccolò Carli"
Tutti rivogliono il 1986, e questo mi pare uno stato di cose aberrante. Spero passi.
Ho poca fiducia nel popolo 'tallo, comunque non c'e' poi troppo
bisogno di sperare. Di cose interessanti ce ne sono, anche nel metal.
E poi non c'e' solo il metal.
--
Tanelorn
"All i want is the same as everyone... Why am I here, and for how long ?"
www.heavy-metal.it ---> Webzine di musica metal e dintorni
* On Air: Pain Of Salvation - "Be" *
Niccolò Carli
2004-11-05 18:19:06 UTC
Permalink
Post by Tanelorn
Di cose interessanti ce ne sono, anche nel metal.
Certo, solo che vivono male e guardate con sospetto (nel migliore dei casi).
Post by Tanelorn
E poi non c'e' solo il metal.
No, pero' ci terrei a vedere quest'ultimo in buona salute.
Niccolo'.
Tanelorn
2004-11-05 20:03:18 UTC
Permalink
Come un profeta nel deserto "Niccolò Carli"
Post by Niccolò Carli
Post by Tanelorn
Di cose interessanti ce ne sono, anche nel metal.
Certo, solo che vivono male e guardate con sospetto (nel migliore dei casi).
Ok, questo e' vero, pero' non direi che la scena metal e' in cattiva
salute. Insomma, di spunti vitali ancora ce ne sono, poi purtroppo e'
come dici tu, pero' non e' che di cose meritevoli non ce ne siano.
Resto dell'idea che il metal, o quello che sta diventando, verra'
portato avanti da un pubblico diverso dall'attuale metallaro, che
guarda con sospetto quelle cose e vive il metal come ben sappiamo.
Magari non si chiamera' piu' metal, o sara' distinto dal metal
classico, pero' non penso che morira'.
Post by Niccolò Carli
Post by Tanelorn
E poi non c'e' solo il metal.
No, pero' ci terrei a vedere quest'ultimo in buona salute.
Dipende da come la guardi, per me non sta cosi' male. Certo, se con
metal si intende il sound degli '80 alllora si', quello non sta molto
bene, visto che non ci sono giovani all'altezza dei maestri.
--
Tanelorn
"All i want is the same as everyone... Why am I here, and for how long ?"
www.heavy-metal.it ---> Webzine di musica metal e dintorni
* On Air: Pain Of Salvation - "Be" *
The Sentinel
2004-11-05 21:29:03 UTC
Permalink
Post by Tanelorn
sara' distinto dal metal
classico, pero' non penso che morira'.
Ah, perche' adesso esiste solo il "metal classico" che ha diritto di
chiamarsi metal? non lo sapevo, sara' perche' per me thrash, death etc.,
sono cmq sempre seguiti dalla parola metal semplicemente perche' fanno parte
dello stesso.

--
Alessio "The Sentinel"
Tanelorn
2004-11-05 22:56:41 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
Ah, perche' adesso esiste solo il "metal classico" che ha diritto di
chiamarsi metal? non lo sapevo, sara' perche' per me thrash, death etc.,
sono cmq sempre seguiti dalla parola metal semplicemente perche' fanno parte
dello stesso.
Diciamo che, come ho gia' detto molte volte, per me mettere nello
stesso calderone Iron Maiden, Fear Factory, Exodus, Devin Townsend,
Theatre Of Tragedy, Lacuna Coil e via andare e' mescolare un gran
calderone di cose che ormai hanno pochi punti in comune (tra Judas
Priest e Strapping Young Lad mi pare che ci siano tanti punti in
comune quanto tra Judas Priest e certa techno). E come si era gia'
detto se si facessero delle distinzioni sarebbe piu' giusto definire
metal quello che e' stato metal per primo, e cioe' il "metal
classico". Anche perche' puoi definire metal i The Great Deceiver (e
lo sono anche), ma lo sono in maniera cosi' diversa da, per dire, i
Saxon, che sono praticamente un'entita' a se' stante (guardata, come
diceva Niccolo', spesso male da chi si definisce "metallaro"). Se
allora per chiamare metal queste cose bisogna castrarle facendole
stare in un'ambiente ostile, allora per me tanto vale chiamare "metal"
quello che storicamente e' stato il metal e definire cio' che e' nuovo
magari in un'altra maniera (senza ovviamente scordare che comunque
viene da li', ovvio). Anche perche' si diceva che la scena metal sta
male... ora, sta male se non si considerano quelle cose. Se invece si
considerano quelle cose allora non sta male, ma siccome si diceva che
la scena metal e' ormai che stramazza a terra, evidentemente certi
sviluppi sono considerati metal fino ad un certo punto.
--
Tanelorn
"All i want is the same as everyone... Why am I here, and for how long ?"
www.heavy-metal.it ---> Webzine di musica metal e dintorni
* On Air: Pain Of Salvation - "Be" *
Niccolò Carli
2004-11-06 09:55:34 UTC
Permalink
Post by Tanelorn
Se invece si
considerano quelle cose allora non sta male, ma siccome si diceva che
la scena metal e' ormai che stramazza a terra, evidentemente certi
sviluppi sono considerati metal fino ad un certo punto.
Non da me, s'intende. Ho una concezione estesa del termine e sono convinto
che le ridefinizioni siano inevitabili. Il sospetto e il chiacchiericcio da
comari dei metallari pero' rendono la vita difficile... :)
Niccolo'.
Tanelorn
2004-11-06 11:27:16 UTC
Permalink
Come un profeta nel deserto "Niccolò Carli"
Post by Niccolò Carli
Non da me, s'intende. Ho una concezione estesa del termine e sono convinto
che le ridefinizioni siano inevitabili. Il sospetto e il chiacchiericcio da
comari dei metallari pero' rendono la vita difficile... :)
Bon, ormai si e' capito che la vediamo allo stesso modo ;)
--
Tanelorn
"All i want is the same as everyone... Why am I here, and for how long ?"
www.heavy-metal.it ---> Webzine di musica metal e dintorni
* On Air: Pain Of Salvation - "Be" *
The Sentinel
2004-11-07 17:52:38 UTC
Permalink
Post by Tanelorn
Diciamo che, come ho gia' detto molte volte, per me mettere nello
stesso calderone Iron Maiden, Fear Factory, Exodus, Devin Townsend,
Theatre Of Tragedy, Lacuna Coil e via andare e' mescolare un gran
calderone di cose che ormai hanno pochi punti in comune (tra Judas
Priest e Strapping Young Lad mi pare che ci siano tanti punti in
comune quanto tra Judas Priest e certa techno).
Non sono d'accordo con l'ultima cosa che hai detto, cmq a parte questo, non
vedo il problema, il metal e' sempre stato molto vasto ed eterogeneo come
stili...e poi io dicevo una cosa un po' diversa riferendomi cmq a generi
"classici" del metal...che siano il death o il thrash o l'epic...
Post by Tanelorn
E come si era gia'
detto se si facessero delle distinzioni sarebbe piu' giusto definire
metal quello che e' stato metal per primo, e cioe' il "metal
classico".
appunto, torno quindi a domandarti: per te il thrash, il death e via dicendo
non li faresti seguire dal termine "metal"?...io si, ho sempre fatto cosi' e
mi sembra abbastanza normale, sono cmq tutti estremizzazioni o variazioni
che derivano dal metal classicamente inteso...
Post by Tanelorn
Anche perche' puoi definire metal i The Great Deceiver (e
lo sono anche), ma lo sono in maniera cosi' diversa da, per dire, i
Saxon, che sono praticamente un'entita' a se' stante (guardata, come
diceva Niccolo', spesso male da chi si definisce "metallaro"). Se
allora per chiamare metal queste cose bisogna castrarle facendole
stare in un'ambiente ostile, allora per me tanto vale chiamare "metal"
quello che storicamente e' stato il metal e definire cio' che e' nuovo
magari in un'altra maniera (senza ovviamente scordare che comunque
viene da li', ovvio). Anche perche' si diceva che la scena metal sta
male... ora, sta male se non si considerano quelle cose. Se invece si
considerano quelle cose allora non sta male, ma siccome si diceva che
la scena metal e' ormai che stramazza a terra, evidentemente certi
sviluppi sono considerati metal fino ad un certo punto.
penso che aggiungere ancora etichette nuove per certi gruppi creerebbe
ancora piu' confusione, cmq al di la' di questo non e' che una persona che
schifa certi stili lo fa perche' li viene data una certa etichetta
piuttostoche un'altra, semplicemente ha sentito e ha giudicato che non fanno
per lui, punto.

Poi, ripeto, e' tutto molto relativo...per me la scena metal sta piu' che
bene anche se non considero tutti quei gruppi "nuovi" o che cmq non
rientrano in nessuna forma di metal di quelle sviluppatesi negli ultimi
anni, e' questione di gusti, e aggiungo che sono d'accordo con chi disse
anni fa (forse King Diamond, ma non sono sicuro) che non vedeva tutto questo
voler contaminarsi con generi estranei al metal o cmq cercare per forza di
fare cose "nuove" e "origianali" a tutti i costi, quando anche solo restando
in stili definibili metal al 100% (o mischiandoli tra loro al limite), ci
sarebbe da sperimentare e creare cose interessantissime (ovviamente, se hai
il talento, la tecnica, la fantasia etc... per farlo, non che lo possono
fare tutti) per altri 20 anni.

--
Alessio "The Sentinel"
Daniele Purrone
2004-11-07 17:58:26 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
Non sono d'accordo con l'ultima cosa che hai detto, cmq a parte questo, non
vedo il problema, il metal e' sempre stato molto vasto ed eterogeneo come
stili...e poi io dicevo una cosa un po' diversa riferendomi cmq a generi
"classici" del metal...che siano il death o il thrash o l'epic...
Generi che sono tutti in pessima salute, allo stato attuale, non meno
dell' heavy metal propriamente detto.
Quindi vale sempre il discorso di Tanelorn.

Daniele
--
"I'm just a Soldier of Fortune,
Must be the Gypsy in me!" (Coverdale)

STARGAZER: www.stargazer.it - Le stelle della scena Hard & Heavy!
The Sentinel
2004-11-07 18:09:24 UTC
Permalink
Post by Daniele Purrone
Generi che sono tutti in pessima salute, allo stato attuale, non meno
dell' heavy metal propriamente detto.
Evidentemente ho saputo scoprire gruppi validi io, fate lo stesso, cercate e
troverete...poi oh, puo' sempre darsi che quello che io reputo molto
interessante per voi non lo sia e viceversa, ma questo ormai dovrebbe essere
noto e una regola che nessuno dovrebbe dimenticare mai quando apre bocca ;-)

--
Alessio "The Sentinel"
Daniele Purrone
2004-11-07 18:11:51 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
Evidentemente ho saputo scoprire gruppi validi io,
Quanti di questi gruppi sono in grado di fare la storia come Iron
Maiden, Judas Priest, Metallica, Anthrax, Death, etc.?

Daniele
--
"I'm just a Soldier of Fortune,
Must be the Gypsy in me!" (Coverdale)

STARGAZER: www.stargazer.it - Le stelle della scena Hard & Heavy!
The Sentinel
2004-11-07 18:17:07 UTC
Permalink
Post by Daniele Purrone
Quanti di questi gruppi sono in grado di fare la storia come Iron
Maiden, Judas Priest, Metallica, Anthrax, Death, etc.?
Pochi, ma per ragioni di cui il solo valore musicale e' un 20%
forse...quelli hanno avuto la "fortuna" di nascere prima (anagraficamente
proprio) e poter suonare e comporre quando in campo metal c'era da inventare
e sperimentare _tutto_, e' una colpa per gli altri essere nati dopo?

E poi quanti tra i gruppi "nuovi" faranno "la storia"? io credo nessuno,
tutti buonissimi gruppi, ma non si avvicineranno mai ai nomi sopra, come
influenza o importanza per la scena etc...nemmeno i piu' bravi o
interessanti, quindi il discorso sopra vale per _tutti_ i gruppi, non solo
quelli che si rifanno piu' o meno a quelle sonorita' classiche.

--
Alessio "The Sentinel"
Daniele Purrone
2004-11-07 18:23:44 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
Pochi,
Quali?
Post by The Sentinel
ma per ragioni di cui il solo valore musicale e' un 20%
Ah certo... e l'essere creativi e l'inventare qualcosa non conta un
cazzo, eh?
Post by The Sentinel
E poi quanti tra i gruppi "nuovi" faranno "la storia"?
Rammstein, Korn, System Of A Down l'hanno gia' fatta, ad esempio.

Daniele
--
"I'm just a Soldier of Fortune,
Must be the Gypsy in me!" (Coverdale)

STARGAZER: www.stargazer.it - Le stelle della scena Hard & Heavy!
The Sentinel
2004-11-07 19:13:40 UTC
Permalink
Post by Daniele Purrone
Quali?
Uno e' italiano e ha cambiato per sempre l'approccio al metal in campo
"classico" almeno, il nome si sa...
Post by Daniele Purrone
Ah certo... e l'essere creativi e l'inventare qualcosa non conta un
cazzo, eh?
dimmi dei nomi tu di chi lo fa oggi allora, tra quelli a cui pensi te...poi
e' innegabile che era piu' facile inventare qualcosa ed essere creativi una
volta e sempre piu' si va indietro nel tempo era piu' facile, mi pare
ovvio...
Post by Daniele Purrone
Rammstein, Korn, System Of A Down l'hanno gia' fatta, ad esempio.
come per molti di quelli che dico io: l'hanno fatta nei loro rispettivi
"orticelli", nulla di paragonabile ai nomi storici, che non solo sono ancora
in giro (quando io suppongo che tra meno di 10 anni quelli' li' non ci
saranno piu') ma continuano a fare roba spesso si qualita' alta ed a
influenzare gruppi nuovi.

Poi io parlavo di metal :-)

--
Alessio "The Sentinel"
Daniele Purrone
2004-11-07 19:24:59 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
Uno e' italiano e ha cambiato per sempre l'approccio al metal in campo
"classico" almeno, il nome si sa...
I Death SS? Boh... band discreta e nulla più, ma purtroppo il metal
italiano non ha partorito nulla di meglio, soprattutto in termini di
creatività :-P
Post by The Sentinel
Post by Daniele Purrone
Ah certo... e l'essere creativi e l'inventare qualcosa non conta un
cazzo, eh?
dimmi dei nomi tu di chi lo fa oggi allora, tra quelli a cui pensi te...
I nomi te li ho fatti, sei tu che non ascolti.
Post by The Sentinel
e' innegabile che era piu' facile inventare qualcosa ed essere creativi una
volta e sempre piu' si va indietro nel tempo era piu' facile, mi pare
ovvio...
Tu sei proprio cosi' convinto che per i Metallica o i Judas Priest fosse
facile inventare qualcosa di nuovo? Lo hanno fatto schioccando le dita,
o come?
Post by The Sentinel
Post by Daniele Purrone
Rammstein, Korn, System Of A Down l'hanno gia' fatta, ad esempio.
come per molti di quelli che dico io: l'hanno fatta nei loro rispettivi
"orticelli",
E i Maiden no? Quante band extra-metal sono state influenzate dai
Maiden?
Post by The Sentinel
che non solo sono ancora
in giro (quando io suppongo che tra meno di 10 anni quelli' li' non ci
saranno piu')
I Led Zeppelin non sono durati neppure 12 anni. I Deep Purple sono
durati 8 anni (prima di riformarsi altrettanti anni dopo), di cui solo
quattro per la formazione piu' classica.
Da quando in qua importanza significa "continuare ad esistere"?
Post by The Sentinel
Poi io parlavo di metal :-)
Pure io.

Daniele
--
"I'm just a Soldier of Fortune,
Must be the Gypsy in me!" (Coverdale)

STARGAZER: www.stargazer.it - Le stelle della scena Hard & Heavy!
Speedwagon
2004-11-07 19:44:21 UTC
Permalink
Post by Daniele Purrone
I Death SS? Boh... band discreta e nulla più, ma purtroppo il metal
italiano non ha partorito nulla di meglio, soprattutto in termini di
creatività :-P
Beh, i Doomsword hanno fatto almeno un capolavoro.
Poi ci sono i Sadist di cui parlano bene ma purtroppo non ho beccato
nulla...

(parlo della creativita', non della fama o influenza :P)
--
Speedwagon
We're only at home when we're on the run
The Sentinel
2004-11-07 22:36:06 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Beh, i Doomsword hanno fatto almeno un capolavoro.
Boh, non mi paiono trascendentali, e cmq sono molto derivativi e poi quanti
gruppi pensi abbiano influenzato al mondo?...anche perche' sono gia' loro
molto derivativi...
Post by Speedwagon
Poi ci sono i Sadist di cui parlano bene ma purtroppo non ho beccato
nulla...
idem...
Post by Speedwagon
(parlo della creativita', non della fama o influenza :P)
io di tutte queste messe insieme :-)

--
Alessio "The Sentinel"
Speedwagon
2004-11-08 15:27:50 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
Post by Speedwagon
Beh, i Doomsword hanno fatto almeno un capolavoro.
Boh, non mi paiono trascendentali,
A me si: per me Resound The Horn e' uno dei capolavori dell'epic che
puo' stringere la mano ai grandi del genere :)
Post by The Sentinel
e cmq sono molto derivativi e poi quanti
gruppi pensi abbiano influenzato al mondo?...
Beh, i Doomsword mi sembra siano ancora molto di nicchia...
Post by The Sentinel
anche perche' sono gia' loro molto derivativi...
L'originalita' a tutti i costi non m'interessa.
Vedi, tu ad esempio dici che i Rhapsody hanno creato un intero filone
e che quindi sono molto originali...cio' non toglie che mi fanno
cagare ugualmente :P
--
Speedwagon
We're only at home when we're on the run
The Sentinel
2004-11-08 21:38:27 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
A me si: per me Resound The Horn e' uno dei capolavori dell'epic che
puo' stringere la mano ai grandi del genere :)
Sono contento ti piaccia tanto :-)...
Post by Speedwagon
Beh, i Doomsword mi sembra siano ancora molto di nicchia...
si, ma non credo sia solo perche' sono ancora relativamente sconosciuti che
non sono "influenti"...
Post by Speedwagon
L'originalita' a tutti i costi non m'interessa.
ma io parlavo di un'altra cosa, non dei tuoi gusti personali (e cmq concordo
anch'io sul fatto che non e' necessario essere originali o personalissimi
per fare della roba di qualita')...
Post by Speedwagon
Vedi, tu ad esempio dici che i Rhapsody hanno creato un intero filone
e che quindi sono molto originali...
non lo dico io...
Post by Speedwagon
cio' non toglie che mi fanno
cagare ugualmente :P
si, ma che c'entra?

--
Alessio "The Sentinel"
Speedwagon
2004-11-08 21:53:16 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
Post by Speedwagon
A me si: per me Resound The Horn e' uno dei capolavori dell'epic che
puo' stringere la mano ai grandi del genere :)
Sono contento ti piaccia tanto :-)...
Pure io!
Post by The Sentinel
Post by Speedwagon
Beh, i Doomsword mi sembra siano ancora molto di nicchia...
si, ma non credo sia solo perche' sono ancora relativamente sconosciuti che
non sono "influenti"...
Beh, magari non hanno detto nulla di nuovo, pazienza! Ma hanno dato un
personalissimo e ben accetto contributo alla scena italiana.
Post by The Sentinel
Post by Speedwagon
Vedi, tu ad esempio dici che i Rhapsody hanno creato un intero filone
e che quindi sono molto originali...
non lo dico io...
Veramente, ad essere sinceri, qui sul ng alcuni dicono il contrario :P
Post by The Sentinel
Post by Speedwagon
cio' non toglie che mi fanno
cagare ugualmente :P
si, ma che c'entra?
Nulla, l'ennesima frecciatina contro i Rhapsody :PP
--
Speedwagon
We're only at home when we're on the run
The Sentinel
2004-11-09 16:26:19 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Beh, magari non hanno detto nulla di nuovo, pazienza! Ma hanno dato un
personalissimo e ben accetto contributo alla scena italiana.
Cosi' e' gia' piu' verosimile :-)...
Post by Speedwagon
Veramente, ad essere sinceri, qui sul ng alcuni dicono il contrario :P
vabbe', invece mezzo mondo (del metal, ovvio) dice piu' o meno quello che
dico io...
Post by Speedwagon
Nulla, l'ennesima frecciatina contro i Rhapsody :PP
eh, giusto le frecciatine potete tirare, gli argomenti di solito latitano
sul fronte "Rhapsody-non-influenti-per-nulla-o-quasi", e non solo da parte
tua :-P

--
Alessio "The Sentinel"
Uncolored
2004-11-08 15:40:24 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
Post by Speedwagon
Poi ci sono i Sadist di cui parlano bene ma purtroppo non ho beccato
nulla...
idem...
scusa ma i sadist da cosa derivano? se conosci un gruppo che suona stile
tribe fammi sapere che probabilmente mi interessa.
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
Speedwagon
2004-11-08 18:02:50 UTC
Permalink
Post by Uncolored
scusa ma i sadist da cosa derivano? se conosci un gruppo che suona stile
tribe fammi sapere che probabilmente mi interessa.
"Idem" forse nel senso che non e' riuscito a recuperarli...
--
Speedwagon
We're only at home when we're on the run
Uncolored
2004-11-08 18:15:10 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
"Idem" forse nel senso che non e' riuscito a recuperarli...
mmm ok, pensavo "idem" come i doomsword... chiedo venia.
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
Speedwagon
2004-11-08 19:14:54 UTC
Permalink
Post by Uncolored
mmm ok, pensavo "idem" come i doomsword... chiedo venia.
Ancora non sappiamo la verita', eh! :P
--
Speedwagon
We're only at home when we're on the run
The Sentinel
2004-11-08 21:38:28 UTC
Permalink
Post by Uncolored
scusa ma i sadist da cosa derivano? se conosci un gruppo che suona stile
tribe fammi sapere che probabilmente mi interessa.
Ho il primo, "Tribe" mi sa che non l'ho mai sentito, ma dovrebbe essere del
'95 o forse anche successivo, e io ho sentito sempre descrizioni che
tiravano in ballo il techno-thrash o death o roba simile...e nel '95 i
capolavori di quei generi (e quelli che avevano proprio creato il filone)
erano gia' usciti tutti, i Death pure avevano gia' fatto alcuni album di
quelli "evoluti", i Sepultura "CAD" (ho sentito paragoni anche con questo da
piu' parti) e anche (se "T" e' post-96) "Roots" e probabilmente ne dimentico
tanti.

--
Alessio "The Sentinel"
Speedwagon
2004-11-08 21:53:17 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
Ho il primo, "Tribe" mi sa che non l'ho mai sentito,
Se vuoi vendermelo te lo compro :P
--
Speedwagon
We're only at home when we're on the run
The Sentinel
2004-11-08 22:03:23 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Se vuoi vendermelo te lo compro :P
Ti interessa una cassetta "anonima"? ;-)

--
Alessio "The Sentinel"
Speedwagon
2004-11-09 11:49:32 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
Post by Speedwagon
Se vuoi vendermelo te lo compro :P
Ti interessa una cassetta "anonima"? ;-)
Non sono cosi' disperato :P
--
Speedwagon
We're only at home when we're on the run
Uncolored
2004-11-08 21:56:44 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
Ho il primo, "Tribe" mi sa che non l'ho mai sentito, ma dovrebbe essere del
'95 o forse anche successivo,
è del 1996
Post by The Sentinel
e io ho sentito sempre descrizioni che
tiravano in ballo il techno-thrash o death o roba simile...e nel '95 i
capolavori di quei generi (e quelli che avevano proprio creato il filone)
erano gia' usciti tutti, i Death pure avevano gia' fatto alcuni album di
quelli "evoluti", i Sepultura "CAD" (ho sentito paragoni anche con questo da
piu' parti) e anche (se "T" e' post-96) "Roots" e probabilmente ne dimentico
tanti.
Tribe è lontano anni luce da qualsiasi disco dei death o sopratutto dai
sepultura, chi ti ha fatto paragoni con chaos ad o roots probabilmente
era ubriaco (o ti prendeva x culo) oppure ti confondi con i 2 dischi
successivi dei sadist
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
The Sentinel
2004-11-09 16:26:16 UTC
Permalink
Post by Uncolored
è del 1996
Si, non ricordavo di preciso ma sapevo verso meta' anni '90...
Post by Uncolored
Tribe è lontano anni luce da qualsiasi disco dei death o sopratutto dai
sepultura,
ma ho nominato anche il techno-thrash o death, o roba di quel tipo...cioe',
ho sentito commenti che tiravano in ballo riferimenti ad una certa scena di
quasi 10 anni prima, poi non so se fossero giusti o meno i paragoni...tu
conosci quei gruppi a cui mi sto riferendo? tipo Atheist, Pestilence (di
"Spheres" piu' che altro), Cynic, Watchtower etc?...
Post by Uncolored
chi ti ha fatto paragoni con chaos ad o roots probabilmente
era ubriaco (o ti prendeva x culo) oppure ti confondi con i 2 dischi
successivi dei sadist
nono, parlavo di quello e i riferimenti erano a quello...giusti o sbagliati
che siano, ricordo bene.

Poi i successivi dovrebbero essere di tutt'altro genere, ho sentito voci
anche di un avvicinamento a sonorita' nu con un album.

--
Alessio "The Sentinel"
Uncolored
2004-11-09 17:05:23 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
ma ho nominato anche il techno-thrash o death, o roba di quel tipo...cioe',
ho sentito commenti che tiravano in ballo riferimenti ad una certa scena di
quasi 10 anni prima, poi non so se fossero giusti o meno i paragoni...tu
conosci quei gruppi a cui mi sto riferendo? tipo Atheist, Pestilence (di
"Spheres" piu' che altro), Cynic, Watchtower etc?...
certo che conosco quei gruppi, anche molto bene direi(tranne i
watchtower che non mi interessano), e ti ripeto che tribe sta proprio in
un altro pianeta. a questo punto ti consiglio di procurartelo invece che
parlare per sentito dire, può darsi che ti piaccia pure molto. gli
elementi ci sono: techno death ok, mettici elementi prog, sinfonici e
assoli neoclassici e ci sei quasi :-D
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
The Sentinel
2004-11-09 17:20:30 UTC
Permalink
Post by Uncolored
certo che conosco quei gruppi, anche molto bene direi(tranne i
watchtower che non mi interessano), e ti ripeto che tribe sta proprio in
un altro pianeta. a questo punto ti consiglio di procurartelo invece che
parlare per sentito dire, può darsi che ti piaccia pure molto. gli
elementi ci sono: techno death ok, mettici elementi prog, sinfonici e
assoli neoclassici e ci sei quasi :-D
Ok, io cmq riportavo solo quello che avevo sentito dire, non giuravo mica
che fosse cosi'...vedro' di rimediarlo allora, sembra interessante.

--
Alessio "The Sentinel"
Speedwagon
2004-11-09 17:34:18 UTC
Permalink
Post by Uncolored
certo che conosco quei gruppi, anche molto bene direi(tranne i
watchtower che non mi interessano)
Oh poser, i Watchtower oltre ad essere importantissimi sono pure
fighissimi!
Energetic Disassembly rulla!
--
Speedwagon
We're only at home when we're on the run
Uncolored
2004-11-09 18:41:04 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Oh poser, i Watchtower oltre ad essere importantissimi sono pure
fighissimi!
si anche i deep purple sono importantissmi e per qualcuno pure
fighissimi ma a me non interessano ;-D
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
Carlo
2004-11-09 16:49:04 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
Post by Uncolored
Tribe è lontano anni luce da qualsiasi disco dei death o sopratutto dai
sepultura,
ma ho nominato anche il techno-thrash o death, o roba di quel
tipo...cioe',
Post by The Sentinel
ho sentito commenti che tiravano in ballo riferimenti ad una certa scena di
quasi 10 anni prima, poi non so se fossero giusti o meno i paragoni...tu
conosci quei gruppi a cui mi sto riferendo? tipo Atheist, Pestilence (di
"Spheres" piu' che altro), Cynic, Watchtower etc?...
Dieci anni prima solo i W. gli altri 3 sfornarono i loro lavori più
soffisticati nel '93, i Sadist nel '93 fecero uscite Above The Light ed
avevano già, nonostante alcune influenze evidenti, una spiccata personalità.
Con Tribe poi andarono ancora oltre.
Post by The Sentinel
Post by Uncolored
chi ti ha fatto paragoni con chaos ad o roots probabilmente
era ubriaco (o ti prendeva x culo) oppure ti confondi con i 2 dischi
successivi dei sadist
nono, parlavo di quello e i riferimenti erano a quello...giusti o sbagliati
che siano, ricordo bene.
Credo di capire perchè accostarono Tribe a quei lavori dei S., sicuramente
per gli elementi tribali che gli accomunano, ma oltre quello è tutto
diverso.


Carlo
The Sentinel
2004-11-10 16:40:05 UTC
Permalink
Post by Carlo
Dieci anni prima solo i W. gli altri 3 sfornarono i loro lavori più
soffisticati nel '93,
Non so che intendi tu con "sofisticati", ma io avendo sentito paragonare
"Tribe" al techno-thrash e death in generale, beh ho pensato subito anche ai
primi 2 degli Atheist, che sono dell'89 e '91...
Post by Carlo
i Sadist nel '93 fecero uscite Above The Light ed
avevano già, nonostante alcune influenze evidenti, una spiccata personalità.
Mah, bello per carita', ma spesso le parti classiche sembrano un po'
attaccate a forza su una base strumentale che di innovativo aveva poco o
nulla per essere del '93...
Post by Carlo
Credo di capire perchè accostarono Tribe a quei lavori dei S., sicuramente
per gli elementi tribali che gli accomunano, ma oltre quello è tutto
diverso.
ok, capito :-)

Ah, una cosa, alla batteria c'e' sempre Peso anche su "Tribe"?

--
Alessio "The Sentinel"

Carlo
2004-11-08 19:55:43 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Beh, i Doomsword hanno fatto almeno un capolavoro.
Poi ci sono i Sadist di cui parlano bene ma purtroppo non ho beccato
nulla...
(parlo della creativita', non della fama o influenza :P)
Magari i Doomsword no, ma per i Sadist hai tirato fuori uno dei gruppi che
avrebbe potuto fare il culo a moltissima concorrenza straniera. Purtroppo è
inutile fare confronti con gli anni '70 o '80. I tempi sono più che
cambiati, prima le etichette davono il tempo ai gruppi di crescere,
sfornavano un debutto debole e potevano tranquillamente continuare a
sperimentare perchè avevano l'appoggio dell'etichetta. Oggi nessuno potrebbe
fare una cosa del genere. Sbagli un colpo e sei fuori.
Poi il valore di influenza di un album lo si capisce anni dopo, quando
nascono le nuove generazioni di gruppi.

Carlo
The Sentinel
2004-11-08 21:32:35 UTC
Permalink
Post by Carlo
cambiati, prima le etichette davono il tempo ai gruppi di crescere,
Oddio, i primi 5 lavori dei Maiden, che vanno dal buono al capolavoro, sono
usciti nell'arco di 4 anni...i Judas da "SWOD" a "BS" compresi (idem come
per i Maiden per la qualita') sono di nuovo 5 album in 4 anni circa...i
primi 3 dei Metallica in appena 3 anni, e gli esempi credo potrebbero
continuare.

--
Alessio "The Sentinel"
Speedwagon
2004-11-08 21:45:45 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
Oddio, i primi 5 lavori dei Maiden, che vanno dal buono al capolavoro,
Scusa, quale sarebbe per te il buono, tra i primi 5? :P
--
Speedwagon
We're only at home when we're on the run
The Sentinel
2004-11-08 21:52:18 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Scusa, quale sarebbe per te il buono, tra i primi 5? :P
Perche'?...cmq "P".

Gli altri dall'ottimo ("IM", "K", "POM") al capolavoro ("TNOTB")

--
Alessio "The Sentinel"
Speedwagon
2004-11-08 21:55:45 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
Post by Speedwagon
Scusa, quale sarebbe per te il buono, tra i primi 5? :P
Perche'?...cmq "P".
Pensavo li adorassi tutti e che Powerslave fosse il tuo preferito...ti
confondo con qualcun altro, allora O_o
Post by The Sentinel
Gli altri dall'ottimo ("IM", "K", "POM") al capolavoro ("TNOTB")
Per me si scambiano i posti :P
--
Speedwagon
We're only at home when we're on the run
The Sentinel
2004-11-08 22:05:15 UTC
Permalink
Post by Speedwagon
Pensavo li adorassi tutti
Vero...
Post by Speedwagon
e che Powerslave fosse il tuo preferito...ti
confondo con qualcun altro, allora O_o
mi sa di si, mi piace molto anche quello cmq...sempre piu' di intere
discografie di altri gruppi, ma questa e' un'altra storia...
Post by Speedwagon
Per me si scambiano i posti :P
no, io ho sempre trovato "TNOTB" il picco massimo.

--
Alessio "The Sentinel"
Carlo
2004-11-09 12:48:27 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
Post by Carlo
cambiati, prima le etichette davono il tempo ai gruppi di crescere,
Oddio, i primi 5 lavori dei Maiden, che vanno dal buono al capolavoro, sono
usciti nell'arco di 4 anni...i Judas da "SWOD" a "BS" compresi (idem come
per i Maiden per la qualita') sono di nuovo 5 album in 4 anni circa...i
primi 3 dei Metallica in appena 3 anni, e gli esempi credo potrebbero
continuare.
Lo vedi che prendi le frasi come vuoi! Io intendevo che un gruppo poteva
sbagliare un colpo e non veniva eliminato come succede oggi.
Poi cmq hanno ragione che parli spesso per sentito dire (vedi Sadist
"Tribe"). Ascoltalo e poi pentiti. :-)

Carlo
The Sentinel
2004-11-09 16:26:00 UTC
Permalink
Post by Carlo
Lo vedi che prendi le frasi come vuoi! Io intendevo che un gruppo poteva
sbagliare un colpo e non veniva eliminato come succede oggi.
Se si prendono come esempio solo quei gruppi non abbiamo la controprova,
visto che non l'hanno sbagliato per tutti i primi 3-4-5 e a volte anche piu'
album.

Per altri gruppi piu' "scarsi" e "medi" del periodo non saprei, non ne
ascolto uno.

--
Alessio "The Sentinel"
Carlo
2004-11-09 17:20:46 UTC
Permalink
Post by The Sentinel
Post by Carlo
Lo vedi che prendi le frasi come vuoi! Io intendevo che un gruppo poteva
sbagliare un colpo e non veniva eliminato come succede oggi.
Se si prendono come esempio solo quei gruppi non abbiamo la controprova,
visto che non l'hanno sbagliato per tutti i primi 3-4-5 e a volte anche piu'
album.
????? Ma quello è un esempio che hai fatto tu.
Ti faccio un esempio, prendi i Pink Floyd dell'esordio "The Piper.....".
Quello è un album creato quasi per intero da Syd Barret, era la mente
creativa del gruppo. Quando è uscito fuori di testa in molti li davano per
spacciati e i due lavori successivi non sono certo paragonabili al grande
esordio. Invece gli venne data la possibilità di continuare e sappiamo cosa
è successo dopo. Gli stessi Rush esordienti non erano certo geniali come
quelli di 2112 o i Deep Purple, ma il rapporto con le etichette era un vero
rapporto di fiducia. Ora le Major specialmente fanno uscire un gruppo, se
sfonda bene, se no avanti il prossimo.


Carlo
Danny Boodman
2004-11-09 17:30:23 UTC
Permalink
Post by Carlo
????? Ma quello è un esempio che hai fatto tu.
Ti faccio un esempio, prendi i Pink Floyd dell'esordio "The Piper.....".
Quello è un album creato quasi per intero da Syd Barret, era la mente
creativa del gruppo. Quando è uscito fuori di testa in molti li davano per
spacciati e i due lavori successivi non sono certo paragonabili al grande
esordio.
BOOOOOOOOOOOOOM!!!!
A Saucerful of Secrets _è_ assolutamente all'altezza del precedente! Non
solo è praticamente perfetto (tranne Corporal Clegg... ma vabbeh...anche in
Piper c'è l'orribile pezzo di Waters), ma è stato altrettanto influente
visto che praticamente tutta la corrente dei Corrieri Cosmici e un certo
krautrock deriva direttamente dalla splendida title track.
Il seguente invece, se intendi More, beh, va giudicato per quello che è: una
colonna sonora con dei brani fantastici e qualche riempitivo...
--
Bye
Danny

"Le matin j'écoutais les sons du jardin
la langage des parfums
des fleurs."
Carlo
2004-11-09 19:03:55 UTC
Permalink
Post by Danny Boodman
BOOOOOOOOOOOOOM!!!!
A Saucerful of Secrets _è_ assolutamente all'altezza del precedente! Non
solo è praticamente perfetto (tranne Corporal Clegg... ma vabbeh...anche in
Piper c'è l'orribile pezzo di Waters), ma è stato altrettanto influente
visto che praticamente tutta la corrente dei Corrieri Cosmici e un certo
krautrock deriva direttamente dalla splendida title track.
Il seguente invece, se intendi More, beh, va giudicato per quello che è: una
colonna sonora con dei brani fantastici e qualche riempitivo...
Bah, io Soucerful non l'ho mai visto all'altezza di Piper. Lo trovo in parte
confuso, come se l'uscita di Barret li avesse shockati (e ci credo), ma con
questo non ho detto certo che è da buttare, solo che il confronto con Piper
lo perde. Se poi pensiamo a Ummagumma..................................

Carlo
Danny Boodman
2004-11-09 19:22:38 UTC
Permalink
Post by Carlo
Bah, io Soucerful non l'ho mai visto all'altezza di Piper.
Lo shock dell'abbandono di Barrett si sente... ma si vede cha la band si è
rimboccata le maniche alla grande! Anche perchè Barrett è stato cmq
allontanato, non se n'è andato di sua spontanea volontà. Waters aveva già le
idee ben chiare! :-)
Post by Carlo
Se poi pensiamo a Ummagumma..................................
Ecco questo sì che è un po' confuso... Le composizioni di Wright sono spesso
banalotte, quelle di Waters piuttosto semplici e quelle di Gilmour un po'
buttate lì... alla fine il migliore resta Mason. Anche se Several Species ec
ecc fa morire dal ridere! :DDD
--
Bye
Danny

"Le matin j'écoutais les sons du jardin
la langage des parfums
des fleurs."
Carlo
2004-11-10 12:12:01 UTC
Permalink
Anche perchè Barrett è stato cmq
Post by Danny Boodman
allontanato, non se n'è andato di sua spontanea volontà.
Anche perchè volontà non ne aveva più. :-)
Ma poi, era proprio stato allontanato oppure la cosa si era conclusa così,
senza allontanamenti o fughe?


Waters aveva già le
Post by Danny Boodman
idee ben chiare! :-)
Quello è un maledetto, li mise tutti sotto. Ma lo adoro cmq. :-)

Carlo
Danny Boodman
2004-11-10 13:18:50 UTC
Permalink
Post by Carlo
Ma poi, era proprio stato allontanato oppure la cosa si era conclusa così,
senza allontanamenti o fughe?
No, fu deciso, anche se non senza rimorso, di buttarlo fuori vista la sua
totale inaffidabilità...
Ma ormai Barrett non ci stava più con la testa... basta ricordare l'episodio
che sta alla baste della nascita di Shine On You Crazy Diamond diversi anni
dopo...
--
Bye
Danny

"Le matin j'écoutais les sons du jardin
la langage des parfums
des fleurs."
The Sentinel
2004-11-10 16:39:55 UTC
Permalink
Post by Carlo
????? Ma quello è un esempio che hai fatto tu.
Esatto, e ti ripeto che probabilmente gruppi davvero "scarsi" di quel
periodo non ho avuto la "fortuna" di sentirli, quindi io non ho una
controprova di quello che dicevi tu, perche' per quelle band non c'e' stata
bisogno di alcuna "pazienza" da parte della casa discografica, visto che
piazzavano una media di un album o anche 2 all'anno e tutti capolavori del
genere o quasi...
Post by Carlo
Ti faccio un esempio, prendi i Pink Floyd dell'esordio "The Piper.....".
Quello è un album creato quasi per intero da Syd Barret, era la mente
creativa del gruppo. Quando è uscito fuori di testa in molti li davano per
spacciati e i due lavori successivi non sono certo paragonabili al grande
esordio.
molti li considerano anche sopra da quello che ho sentito in giro...

Invece gli venne data la possibilità di continuare e sappiamo
cosa
Post by Carlo
è successo dopo. Gli stessi Rush esordienti non erano certo geniali come
quelli di 2112 o i Deep Purple, ma il rapporto con le etichette era un vero
rapporto di fiducia. Ora le Major specialmente fanno uscire un gruppo, se
sfonda bene, se no avanti il prossimo.
ok, pero' vedo che molti gruppi continuano da anni a fare dischi su dischi
eppure non danno l'idea di essere band da centinaia di migliaia di copie, e
spesso nemmeno da decine magari...quindi forse, anche oggi, dipende anche da
casa a casa e da chi c'e' a gestirla, se gente con passione vera e sincera,
che non vuole diventarci miliardario ma solo portare a casa uno stipendio
quasi "normale" o poco piu', o se i soliti magnati che vendono musica come
fosse un prodotto come un'altro e non arte, quindi quello che non rende si
sostituisce al volo con altro, che si spera vada meglio...senno' si cambia
di nuovo e via cosi'.

--
Alessio "The Sentinel"
The Sentinel
2004-11-07 22:33:45 UTC
Permalink
Post by Daniele Purrone
Tu sei proprio cosi' convinto che per i Metallica o i Judas Priest fosse
facile inventare qualcosa di nuovo? Lo hanno fatto schioccando le dita,
o come?
Ho detto che e' stato senz'altro piu' facile rispetto a quanto lo sia fare
_oggi_ qualcosa di interessante e che non suoni troppo "vecchio e stantio",
per una band che si vuole ispirare _a quello stile li'_...che c'e' che non
ti torna :-DD...
Post by Daniele Purrone
E i Maiden no? Quante band extra-metal sono state influenzate dai
Maiden?
ma io intendevo non il metal tutto con "orticello", ma solo e unicamente i
sottogeneri a cui appartengono quei gruppi, non sento influenze di quelli
li' (per fortuna) in gruppi power, speed, sinfonici, thrash, death, epic,
prog etc...
Post by Daniele Purrone
I Led Zeppelin non sono durati neppure 12 anni.
e hanno dato e influenzato come quelli li' non potrebbero fare in 200
anni...
Post by Daniele Purrone
I Deep Purple sono
durati 8 anni (prima di riformarsi altrettanti anni dopo), di cui solo
quattro per la formazione piu' classica.
idem...discorso collegato anche a quello sulla maggiore relativa facilita'
di "inventare" e creare dal nulla nuovi stili e correnti musicali, che c'era
una volta...
Post by Daniele Purrone
Da quando in qua importanza significa "continuare ad esistere"?
ok, vero, ma quelli restano "non importanti _e_ credo e spero dureranno
relativamente poco", insomma, mettono insieme le 2 cose...
Post by Daniele Purrone
Pure io.
allora perche' hai fatto quei nomi? :-)

--
Alessio "The Sentinel"
Niccolò Carli
2004-11-06 09:44:03 UTC
Permalink
Post by Tanelorn
Ok, questo e' vero, pero' non direi che la scena metal e' in cattiva
salute. Insomma, di spunti vitali ancora ce ne sono, poi purtroppo e'
come dici tu, pero' non e' che di cose meritevoli non ce ne siano.
Ce ne sono, pero' il fatto e' che restano nel limbo delle cult band se va
bene e non scatenano entusiasmo, ma diffidenza. Non mi scoraggia tanto la
musica, quanto chi l'ascolta (o la dovrebbe ascoltare).
Niccolo'.
Tanelorn
2004-11-06 11:30:22 UTC
Permalink
Come un profeta nel deserto "Niccolò Carli"
Post by Niccolò Carli
Ce ne sono, pero' il fatto e' che restano nel limbo delle cult band se va
bene e non scatenano entusiasmo, ma diffidenza.
Vero. Pero'...
Post by Niccolò Carli
Non mi scoraggia tanto la musica, quanto chi l'ascolta (o la dovrebbe ascoltare).
A me non tanto. Sono convinto che una musica che vale un suo pubblico
se lo faccia. Magari non gigantesco, ma se lo fa. Poi se questo
pubblico e' un altro e non quello di cui parli tu, per me non e' un
problema... che ne dici, si puo' parlare di pubblico e musica "post
metal" :D ??
--
Tanelorn
"All i want is the same as everyone... Why am I here, and for how long ?"
www.heavy-metal.it ---> Webzine di musica metal e dintorni
* On Air: Pain Of Salvation - "Be" *
Niccolò Carli
2004-11-06 11:44:27 UTC
Permalink
Post by Tanelorn
che ne dici, si puo' parlare di pubblico e musica "post
metal" :D ??
Parlane te coi tuoi amici di Rumore e Blowup, odio questi termini! :)
Niccolo'.
Tanelorn
2004-11-06 11:53:26 UTC
Permalink
Come un profeta nel deserto "Niccolò Carli"
Post by Niccolò Carli
Parlane te coi tuoi amici di Rumore e Blowup, odio questi termini! :)
Eheh, l'ho scritto apposta ;) !!
--
Tanelorn
"All i want is the same as everyone... Why am I here, and for how long ?"
www.heavy-metal.it ---> Webzine di musica metal e dintorni
* On Air: Pain Of Salvation - "Be" *
The Sentinel
2004-11-05 21:29:00 UTC
Permalink
Post by Niccolò Carli
Certo, solo che vivono male e guardate con sospetto (nel migliore dei casi).
Ma e' quello che penso anche io...solo che ci riferiamo a cose ben diverse
mi sa :-DD

--
Alessio "The Sentinel"
Mendoza
2004-11-05 17:11:24 UTC
Permalink
Post by Gackeen
ormai queste reunion storiche paiono la moda del momento.
Europe, Whitesnake, Judas, Duran Duran, etcc.... si riformano per album
nuovo e tour mondiale "operazione nostalgia" e di fatto da dei frutti.
La mia domanda è questa. Ma poi? Per esempio gli Europe hanno constatato che
sono ancora nel cuore della gente e loro sono ancora in grado di dire la
loro ALLA GRANDE.
Ma poi? Start from the Dark avrà un successore? L'operazione nostalgia
continuerà a dare i suoi frutti?
Guarda i DP...son vent'anni che ci marciano, sulla reunion...


--
Mendoza.

www.mendozarockband.net
www.jopromotion.com
HighwayStar
2004-11-05 17:26:00 UTC
Permalink
Post by Mendoza
Guarda i DP...son vent'anni che ci marciano, sulla reunion...
proprio 20 anni fa la mitica reunion di Blackmore, Gillan, Glover, Lord e
Paice ;)))


Luca
--------------------------------------------------------------------
It's great being in a band that's happy...
Roger Glover,
December 2003




----== Posted via Newsfeeds.Com - Unlimited-Uncensored-Secure Usenet News==----
http://www.newsfeeds.com The #1 Newsgroup Service in the World! >100,000 Newsgroups
---= East/West-Coast Server Farms - Total Privacy via Encryption =---
Continua a leggere su narkive:
Loading...